Stramaccioni: “Moratti? Giudizi vanno fatti a fine stagione”

Andrea-Stramaccioni-Inter-Harus-Bangkit-Dari-KekalahanAndrea Stramaccioni ha parlato della sua Inter e del suo futuro durante la conferenza stampa alla vigilia del match di Europa League contro il Tottenham: “Adesso abbiamo il dovere di pensare solo a questa gara. L’affronteremo con grande impegno. Abbiamo voglia di far bene e onorare l’Europa League anche se siamo consapevoli della situazione. Abbiamo un numero di giocatori limitato ma noi scenderemo in campo per vincere. In questo momento la nostra testa è a domani sera. Vogliamo far bene, poi penseremo al campionato”. “Dentro lo spogliatoio la pensiamo tutti allo stesso modo. In questo momento ci riesce poco e giochiamo male, sta a me migliorare. Devo riuscire a dare delle sicurezze alla squadra che ha smarrito ultimamente. Il primo tempo col Bologna è stato molto negativo, eravamo bloccati nella testa e impauriti. Il mio compito è far tesoro di questa situazione e rimettere in carreggiata la stagione. Siamo chiamati ad affrontare tutto quello che non va. Ripeto, sono il primo a dire che non mi piace come stiamo giocando, ma siamo gli stessi che erano arrivati ad un punto dalla prima. Comunque vedo il bicchiere mezzo pieno”.
Sul momento no: “Credo che non dobbiamo perdere lucidità, io in primis. Io ho beneficiato di una situazione critica l’anno passato, so bene che possono accadere. Io però penso solo al lavoro e ai miei calciatori, che vogliono cambiare questa situazione. Il presidente è giustamente arrabbiato, ma lo siamo anche noi”.
Su Moratti: “Il mio lavoro credo che sarà giudicato a fine stagione. Da parte sua percepisco più sostegno e fiducia dopo le sconfitte. Lui comunque è il presidente e può fare le sue decisioni”.
Sull’Europa League: “Servono più energie che in Champions. Abbiamo pagato lo sforzo sia in campionato che in coppa anche a causa degli infortuni. Da un punto di vista di formazione farei scelte diverse se avessi la possibilità di tornare indietro”.
Sul futuro: “E’ legato ai risultati della stagione, non di una partita. Io non mi arrenderò mai, sono concentrato e sto dando tutto quello che ho. Gli altri pensieri non li ascolto, poi ci sarà anche il tempo per i bilanci”

  13:18 13.03.13
Condividi
article
54984
CalcioWeb
Stramaccioni: “Moratti? Giudizi vanno fatti a fine stagione”
Andrea Stramaccioni ha parlato della sua Inter e del suo futuro durante la conferenza stampa alla vigilia del match di Europa League contro il Tottenham: “Adesso abbiamo il dovere di pensare solo a questa gara. L’affronteremo con grande impegno. Abbiamo voglia di far bene e onorare l’Europa League anche se siamo consapevoli della situazione. Abbiamo
http://www.calcioweb.eu/2013/03/stramaccioni-moratti-giudizi-vanno-fatti-a-fine-stagione/54984/
2013-03-13 13:18:24
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/03/stramaccioni-milan-favorito-solo-una-battuta_1_big.jpg
europa league,Inter,inter tottenahm,moratti,moratti inter,Stramaccioni,stramaccioni inter
Europa League
Torna alla Home