Andreazzoli mette da parte la Coppa Italia: “Guai a pensarci ora”

AndreazzoliLa finale di Coppa Italia e’ lontana, prima bisogna chiudere bene il campionato. Aurelio Andreazzoli vuole che la sua Roma si concentri sulle ultime 6 giornate del torneo. Poi, si potra’ parlare del derby speciale con la Lazio. ”I nostri tifosi e tutta la citta’ hanno la possibilita’ di vivere una giornata indimenticabile. Roma avra’ la possibilita’ di mostrare al mondo la propria civilita’ e il proprio amore per lo sport in una giornata di grande festa”, dice il tecnico. La gara e’ stata programmata per la sera di domenica 26 maggio. ”E’ l’ideale per giocare a calcio, ma noi non abbiamo possibilita’ di scelta e aspettiamo le valutazioni delle autorita’ competenti. Se mi chiedete cosa preferirei, dico che preferisco l’orario serale pensando agli atleti e anche ai tifosi”.

”Detto questo, da qui alla fine del campionato non rispondero’ a domande sulla finale di Coppa Italia. Dobbiamo pensare solo al campionato e in particolare alla gara del Pescara”, dice voltando pagina e accendendo i riflettori sull’attualita’. ”Dobbiamo continuare a far punti e alla fine vedremo quale sara’ la nostra posizione”, aggiunge il tecnico. In teoria, si potrebbe ancora puntare al terzo posto. ”Noi dobbiamo aspirare al massimo, senza fare tabelle e senza pensieri particolari. Poi, se qualcuno davanti ci aspetta…”.

Guai se il gruppo si distraesse, si rischierebbe di incappare in un altro flop dopo quello di Palermo: ”Quella e’ stata la pagina nera di questa mia avventura”. ”Io sono qui per ottenere il massimo in termini di classifica e di valorizzazione dei giocatori”, aggiunge glissando sul proprio futuro. ”Se il trend dovesse continuare ad essere questo, o se la media punti dovesse aumentare, saremmo davvero soddisfatti. Punto. Mi aspetto la conferma? Mi aspetto che venga apprezzato il mio lavoro, la mia conferma non c’entra nulla”. La Roma sembra aver trovato la propria identita’, come ha confermato la vittoria per 3-2 sul campo dell’Inter nella semifinale di ritorno della Coppa.

Dopo le esperienze fatte nel nostro percorso -con l’impiego della difesa a 3 e di quella a 4- abbiamo le idee molto piu’ chiare su quello che dobbiamo fare. E’ la filosofia, alla fine, che detta la strada. Oltretutto, abbiamo risolto molti problemi legati agli infortuni e abbiamo quasi tutto il gruppo a disposizione”. ”La scelta di un sistema non deve essere una crociata per un allenatore”, dice. ”Bisogna salvaguardare e valorizzare le caratteristiche dei calciatori, bisogna metterli nelle condizioni di rendere al meglio. Questo deve essere l’obiettivo, anche se non si puo’ centrare al 100% i vantaggi sono globali”.

  15:19 20.04.13
Condividi
article
57217
CalcioWeb
Andreazzoli mette da parte la Coppa Italia: “Guai a pensarci ora”
La finale di Coppa Italia e’ lontana, prima bisogna chiudere bene il campionato. Aurelio Andreazzoli vuole che la sua Roma si concentri sulle ultime 6 giornate del torneo. Poi, si potra’ parlare del derby speciale con la Lazio. ”I nostri tifosi e tutta la citta’ hanno la possibilita’ di vivere una giornata indimenticabile. Roma avra’
http://www.calcioweb.eu/2013/04/andreazzoli-mette-da-parte-la-coppa-italia-guai-a-pensarci-ora/57217/
2013-04-20 15:19:07
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/02/Andreazzoli.jpg
andreazzoli,andreazzoli roma,aurelio andreazzoli,coppa italia roma,derby coppa italia,lazio roma,pescara roma,roma andreazzoli,roma coppa italia,roma lazio,Roma-Pescara
In evidenza
Torna alla Home