Bobo Vieri:”Il male del calcio italiano sono i dirigenti!”

vieri“Il nostro calcio ha campioni e allenatori, ma resta indietro perchè non c’è una politica sui giovani e spreca tanti soldi. Conte è un grande, ma mi diverte solo il Barça. Non seguo il campionato, non ci sono più miei amici: hanno smesso tutti. Del Piero ha fatto una scelta perfetta quando ha deciso di andare in Australia”. Questo è il pensiero espresso su Tuttosport da Bobo Vieri, che nonostante abbia abbandonato i palcoscenici calcistici ormai da un po’, riesce ugualmente a dare spunti interessanti con i suoi pareri sul mondo del calcio. Vieri, tramite il suo profilo Twitter, ha messo il naso anche nella vicenda che ha visto coinvolti Buffon e Beckenbauer, ecco il suo cinguettio:  “Beckenbauer, Gigi è il portiere più forte degli ultimi 50 anni… Ma cosa ne sai tu”. Bobo è sempre stato legato al mondo del calcio, e forse ne sente la mancanza, ma non sarà che anche il mondo del calcio sente un po’ la mancanza di personaggi come lui?

  11:53 17.04.13
Condividi
article
56924
CalcioWeb
Bobo Vieri:”Il male del calcio italiano sono i dirigenti!”
“Il nostro calcio ha campioni e allenatori, ma resta indietro perchè non c’è una politica sui giovani e spreca tanti soldi. Conte è un grande, ma mi diverte solo il Barça. Non seguo il campionato, non ci sono più miei amici: hanno smesso tutti. Del Piero ha fatto una scelta perfetta quando ha deciso di
http://www.calcioweb.eu/2013/04/bobo-vieriil-male-del-calcio-italiano-sono-i-dirigenti/56924/
2013-04-17 11:53:34
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/12/vieri.jpg
bobo vieri,bobo vieri twitter,christian vieri,vieri,vieri beckenbauer,vieri bobo,vieri buffon,vieri calcio italiano,vieri conte,vieri su buffon,Vieri: "Juve Conte ha cambiato mentalità"
News
Torna alla Home