Compagnia petrolifera russa entra nella Saras: benefici per l’Inter?

The Kremlin is reflected in the polishedLa notizia che è arrivata in queste ore dà grossa speranza ai tifosi dell’Inter: una compagnia petrolifera molto importante, la Rosneft, che ha sede a Mosca, è entrata nel capitale della Saras per una quota pari al 13,7%. La percentuale del capitale quotato, però, sarà del 7,29%. Il tutto diventerà esecutivo a partire dal prossimo 23 aprile. In virtù di quest’operazione, la famiglia Moratti vedrà ridurre la quota di proprietà dal 62,5% al 50,03%. Cosa c’entra l’Inter in tutto ciò? In teoria nulla, in quanto l’ingresso dell’azienda russa riguarda la Saras, e non l’Inter stessa. E tuttavia, secondo i bene informati, ciò consentirà a Moratti maggiori investimenti nel calcio, con conseguenze positive per la squadra. Sarà vero?

  16:17 15.04.13
Condividi
article
56793
CalcioWeb
Compagnia petrolifera russa entra nella Saras: benefici per l’Inter?
La notizia che è arrivata in queste ore dà grossa speranza ai tifosi dell’Inter: una compagnia petrolifera molto importante, la Rosneft, che ha sede a Mosca, è entrata nel capitale della Saras per una quota pari al 13,7%. La percentuale del capitale quotato, però, sarà del 7,29%. Il tutto diventerà esecutivo a partire dal prossimo
http://www.calcioweb.eu/2013/04/compagnia-petrolifera-russa-entra-nella-saras-benefici-per-linter/56793/
2013-04-15 16:17:11
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/04/rosneft.jpg
compagnia petrolifera inter,compagnia petrolifera russa inter,Inter,inter compagnia petrolifera,inter compagnia petrolifera russa,inter rosneft,rosneft,rosneft inter
In evidenza
Torna alla Home