Juve-Milan, ecco come arrivano le due squadre al big match

juve milanDomenica sera andrà in scena la gara più affascinante del calcio italiano (non me ne vogliano gli interisti). Juventus-Milan è una partita tra due società storiche, dalle bacheche ricchissime, ed anche per questo la rivalità è sempre stata serratissima, ma sempre nei limiti della sportività. Le due società si stimano e si rispettano, ma in campo nessuno accetterà di perdere, perciò le due squadre si stanno preparando al meglio per ben figurare domenica sera.
Casa Juventus – La compagine di Conte ha messo una seria ipoteca sullo scudetto la scorsa settimana, con la vittoria in casa della Lazio e il contemporaneo pareggio del Napoli proprio a Milano contro i rossoneri. Mancano solo sei punti ai torinesi per avere la matematica certezza dello scudetto numero 29 (o 31 che dir si voglia), ma la Juve non vorrà certo aspettare le ultime giornate per compiere quest’ultimo passo, e punterà certamente ai 3 punti. Conte avrà qualche problema in difesa, data la defezione di Chiellini, che dovrebbe essere sostituito da Peluso sul centro-sinistra. In attacco il tecnico pugliese potrebbe optare per un unica punta, probabilmente Vucinic, con Marchisio a supporto, e l’inserimento di Pogba sulla linea dei centrocampisti. Per il resto tutto dovrebbe essere confermato. In caso di vittoria juventina, i bianconeri potrebbero avere la possibilità di conquistare matematicamente lo scudetto nella giornata successiva, in casa del Torino, sarebbe uno smacco non indifferente per i rivali concittadini…
TYP-465887-4814909-juve_milan_trofeo_berlusconi01gCasa Milan – Qualche problema in più dovrà affrontarlo mister Allegri che dovrà fare a meno degli squalificati Balotelli e Flamini e dell’infortunato Abate. Le scelte dell’allenatore toscano per sostituire gli assenti, dovrebbero ricadere rispettivamente su Pazzini, Ambrosini e De Sciglio. Ma non saranno gli unici cambiamenti rispetto alla gara col Napoli, Allegri apporterà delle modifiche anche sulle corsie offensive dove El Shaarawy e Niang prenderanno il posto di Robinho e Boateng. Di certo non sarà una gara semplice per il Milan, che dopo il pareggio di domenica scorsa, sente il fiato sul collo della Fiorentina che dista adesso solo 4 punti dal terzo posto che vale la Champions League.

  11:39 18.04.13
Condividi
article
57015
CalcioWeb
Juve-Milan, ecco come arrivano le due squadre al big match
Domenica sera andrà in scena la gara più affascinante del calcio italiano (non me ne vogliano gli interisti). Juventus-Milan è una partita tra due società storiche, dalle bacheche ricchissime, ed anche per questo la rivalità è sempre stata serratissima, ma sempre nei limiti della sportività. Le due società si stimano e si rispettano, ma in
http://www.calcioweb.eu/2013/04/juve-milan-ecco-come-arrivano-le-due-squadre-al-big-match/57015/
2013-04-18 11:39:02
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/11/juve-milan.jpg
chiellini juventus,conte juventus milan,el shaarawy juventus milan,formazione Juventus,formazione juventus milan,formazione Milan,juve-milan,juventus milan,juventus milan allegri,juventus milan big match,juventus milan conte,juventus milan curiosità,juventus milan domenica,juventus milan formazioni,juventus milan notizie,juventus milan scudetto,juventus milan speciale,notizie juve,notizie juventus,notizie juventus milan,notizie milan,probabili formazioni juventus milan
Editoriali
Torna alla Home