Marotta ammette: “Gap enorme tra calcio italiano e straniero”

marottaIl rammarico per la sconfitta c’e’ ma la Champions e’ un torneo, non un campionato, e in 180 minuti possono esserci episodi che possono influire positivamente o negativamente”. Lo ha detto il direttore generale della Juventus Beppe Marotta, a margine della presentazione del ‘Report Calcio 2013’ svoltasi a Roma in merito alla sconfitta dei bianconeri nell’andata dei quarti di Champions League persa contro il Bayern Monaco.”Il Bayern puo’ permettersi i top player? Questo non vale solo per la Juventus ma per tutto il calcio italiano: prima i grandi campioni venivano in Italia, ora vanno all’estero – ha aggiunto il dirigente bianconero -. E’ un problema del modello italiano, e’ evidente che abbiamo un gap economico da colmare e questo si ripercuote sulla mancanza di investimenti. Oggi le squadre italiane non possono permettersi di ingaggiare giocatori dai costi elevati, quindi bisogna fare di necessita’ virtu’ e ragionare sullo sviluppo del settore giovanile, cosa che noi abbiamo cominciato a fare ma i risultati si vedranno piu’ avanti”.

La Juve -ha proseguito Marotta – ha iniziato un nuovo ciclo non piu’ di trenta mesi fa: un cammino che ci ha portato nel giro di poco tempo ad essere la societa’ piu’ titolata in Italia delle ultime due stagioni. Siamo la squadra che quest’anno ha raggiunto l’apice della competitivita’ sportiva raggiungendo i quarti di Champions, questo e’ motivo di grandissimo orgoglio”. Tornando al modello tedesco del Bayern, il dirigente ha spiegato che esso ”e’ assolutamente un esempio, perche’ ha un management consolidato nel tempo e questo da’ garanzie sulla creazione di un modello di squadra vincente. Rispecchia un modello nazionale che fa un lavoro molto importante a livello giovanile e di prima squadra”.

  17:00 04.04.13
Condividi
article
56244
CalcioWeb
Marotta ammette: “Gap enorme tra calcio italiano e straniero”
”Il rammarico per la sconfitta c’e’ ma la Champions e’ un torneo, non un campionato, e in 180 minuti possono esserci episodi che possono influire positivamente o negativamente”. Lo ha detto il direttore generale della Juventus Beppe Marotta, a margine della presentazione del ‘Report Calcio 2013’ svoltasi a Roma in merito alla sconfitta dei bianconeri
http://www.calcioweb.eu/2013/04/marotta-ammette-gap-enorme-tra-calcio-italiano-e-straniero/56244/
2013-04-04 17:00:43
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/11/marotta5.jpg
bayern monaco juventus,Juventus,juventus bayern monaco,marotta
Juventus
Torna alla Home