Pjanic è fiducioso: “Possiamo concludere alla grande”

pjanicLa Coppa Italia e’ molto importante, vogliamo battere la Lazio. La Coppa e’ un obiettivo che abbiamo raggiunto, ora c’e’ la finale e noi giocheremo per vincere, spero saremo noi ad alzare il trofeo”. A poco piu’ di un mese di distanza dal derby, Miralem Pjanic lancia la sfida ai cugini biancocelesti. Il centrocampista della Roma rispondendo alle domande dei sostenitori giallorossi nel corso di una video-chat ha poi mandato un messaggio a entrambe le tifoserie in vista della stracittadina in programma il 26 maggio allo stadio Olimpico: ”Ognuno puo’ tifare per la sua squadra, ma se si arriva a casi estremi lo trovo esagerato e triste perche’ secondo me deve essere una festa – le sue parole – Spero che non succeda nulla di grave al di fuori dal campo e spero che chi viene per fare incidenti rimanga a casa’‘.

Pjanic e’ quindi tornato sulla deludente prestazione offerta dalla Roma contro il fanalino di coda Pescara. ”Sicuramente siamo ancora arrabbiati, e’ una partita che non avremmo dovuto pareggiare, e’ come una sconfitta – ha ammesso – Volevamo i 3 punti, pero’ e’ successo questo e adesso ci sono ancora 5 partite fino alla fine, non dobbiamo buttare tutto, ci sono ancora 15 punti. Dobbiamo fare il massimo, ci sono obiettivi belli da raggiungere e questa e’ una motivazione enorme. Sono sicuro che la squadra reagira’ subito contro il Siena, ci sara’ una risposta”. ”E’ vero che fino ad ora non abbiamo centrato i risultati che ci aspettavamo, ma c’e’ un grande futuro, una societa’ stabile che costruira’ qualcosa di grande – ha aggiunto Pjanic – Mi sono sempre sentito bene e voglio continuare con questa squadra, e’ una bella sfida per me stare qui e vincere. Spero che in questi prossimi anni conquisteremo tanti successi”.

Successi che difficilmente porteranno il marchio di Andreazzoli. L’allenatore, infatti, a fine stagione lascera’ libera la panchina della Roma per tornare a far parte dello staff tecnico romanista. Al suo posto, la dirigenza spera di mettere uno tra Allegri e Mazzarri. Pjanic, pero’, ha riconosciuto i meriti e di Andreazzoli, chiamato dopo l’esonero di Zeman: ”Ha riunito il gruppo, c’era un ambiente un po’ strano prima. Il mister ha lavorato tanto, ha ridato fiducia a tutti, ci crede, ha sempre creduto in noi e ci da’ forza per finire bene la stagione”. ”Non e’ stato facile per lui prendere la squadra a meta’ campionato, noi siamo stati contenti di continuare a lavorare col mister – ha concluso il bosniaco – e secondo me ha fatto un bel lavoro”.

  15:04 23.04.13
Condividi
article
57406
CalcioWeb
Pjanic è fiducioso: “Possiamo concludere alla grande”
”La Coppa Italia e’ molto importante, vogliamo battere la Lazio. La Coppa e’ un obiettivo che abbiamo raggiunto, ora c’e’ la finale e noi giocheremo per vincere, spero saremo noi ad alzare il trofeo”. A poco piu’ di un mese di distanza dal derby, Miralem Pjanic lancia la sfida ai cugini biancocelesti. Il centrocampista della
http://www.calcioweb.eu/2013/04/pjanic-e-fiducioso-possiamo-concludere-alla-grande/57406/
2013-04-23 15:04:26
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/11/pjanic5.jpg
coppa italia roma,lazio roma,miralem pjanic,pjanic,pjanic roma,roma coppa italia,roma lazio,roma pjanic
In evidenza
Torna alla Home