Serie A, Top e Flop della 32^ giornata

murielloLa 32^ giornata del campionato di serie A, si è conclusa ieri sera con l’ultimo incontro vinto dalla Juventus all’Olimpico contro la Lazio. Vediamo adesso chi, in questa giornata si è distinto positivamente, e chi in maniera negativa.

TOP
Luis Muriel: non c’è Di Natale e allora fa per due. Due come i gol segnati al Parma, messo in ginocchio dall’imprendibile colombiano nel giro di mezzora. Con buona pace di Paletta, che se lo sarà sognato anche di notte. E l’Udinese grazie all’importante vittoria del Tardini ripensa all’Europa League. Sognare non costa nulla.
Arturo Vidal: si è molto parlato di lui in settimana, tante ombre sul suo futuro alla Juve, ma per quanto riguarda il presente no c’è alcun dubbio, Vidal è indispensabile per i bianconeri, e ieri sera lo ha dimostrato ulteriormente con una doppietta che stende la Lazio e profuma di scudetto.
Mauricio Pinilla: entra lui e cambia la partita. Mette sotto sopra un’Inter quantomeno volonterosa procurandosi e trasformando un rigore che tuttavia appare molto ma molto generoso (a proposito, l’ammissione di truffa come fatta a fine partita poteva anche risparmiarsela). Poi, per fugare ogni dubbio, chiude i conti con un gol da opportunista. Spietato.
lamelaInnocent Emeghara: non avrà disputato una gara indimenticabile, ma il suo gol a pochi minuti dal termine vale molto più dei soliti 3 punti. Nella bagarre per la salvezza il gol del nigeriano può pesare come un macigno, dati anche i contemporanei pareggi di Palermo e Genoa.
Erik Lamela: il sinistro a giro con cui “mata” il Toro è un autentico gioiello Sono già 14 i gol messi a segno in campionato dal Coco, che sta continuando a crescere di partita in partita. E’ sulla strada giusta per diventare un Top Player, sempre più merce rara ormai in Serie A.

FLOP
sorrentinoStefano Sorrentino:
da fenomeno, quando indossava la maglia del Chievo, sembra essere diventato un novellino con la casacca del Palermo. Con quel liscio incomprensibile e sciagurato che ha spalancato la porta a Gabbiadini su un innocuo retropassaggio ha sulla coscienza il pareggio del Bologna, e, volendola dire crudelmente, una fetta di chance salvezza del Palermo. E’ vero che c’era ancora tutta la partita da giocare per vincerla, ma è altrettanto vero che questo grave infortunio del portiere ha tarpato le ali ai rosanero dopo un ottimo primo quarto d’ora in cui stavano volando.
Mathieu Flamini: fa un bel gol, e non gioca neanche malissimo, ma non riesce mai a placare la sua irruenza. Un intervento eccessivo nella metà campo avversaria, totalmente inutile, lascia il Milan in 10 uomini, facendo diminuire vertiginosamente le possibilità di vittoria degli uomini di Allegri, costretti all’inferiorità numerica.
Damiano Zanon: la sfortunata autorete nello spareggio salvezza col Siena è il punto più basso in una partita vissuta in costante difficoltà. Una partita da dimenticare, per lui e per gli abruzzesi, che con questa sconfitta danno l’addio virtuale alla Serie A.
matuzalem genoaMatuzalem: ennesima entrataccia della sua carriera costellata dalle gambe rotte. Questa volta la vittima è il sampdoriano Krsticic che sarà costretto a guardare il resto della stagione da casa, grazie appunto al fallaccio di Matuzalem. L’aspetto paradossale è che il calciatore del Genoa non è stato nemmeno espulso.
Robinho: schierato a sorpresa al posto di El Shaarawy, non si può certo dire che abbia sfruttato la ghiotta occasione. I fischi dei tifosi del Milan la dicono lunga sulla sua prestazione. Inconcludente, avulso, fuori partita. Insomma, una delusione.

  11:00 16.04.13
Condividi
article
56840
CalcioWeb
Serie A, Top e Flop della 32^ giornata
La 32^ giornata del campionato di serie A, si è conclusa ieri sera con l’ultimo incontro vinto dalla Juventus all’Olimpico contro la Lazio. Vediamo adesso chi, in questa giornata si è distinto positivamente, e chi in maniera negativa. TOP – Luis Muriel: non c’è Di Natale e allora fa per due. Due come i gol
http://www.calcioweb.eu/2013/04/serie-a-top-e-flop-della-32-giornata/56840/
2013-04-16 11:00:05
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/11/vidal1.jpg
emeghara,emeghara siena,flamini,flamini fallo,flop 32 giornata,flop serie a,lamela,lamela top,matuzalem flop,robinho,robinho napoli,Serie A,top 32 giornata,Top e Flop della 32^ giornata,top serie a,vidal top
Editoriali
Torna alla Home