Stop al razzismo: l’Uefa propone pugno duro

600px-UEFA_logo_svgL’Uefa propone di sospendere per almeno dieci partite giocatori e dirigenti responsabili di insulti razzisti e di chiudere le tribune da cui le offese siano state proferite. Lo ha annunciato il segretario generale, Gianni Infantino, durante un convegno a Manchester. ”Abbiamo bisogno di sanzioni che abbiano la forza di dissuadere da tali comportamenti – ha detto Infantino -: proponiamo che un giocatore o un dirigente condannato per razzismo sia sospeso per almeno 10 partite”. ”Se fossero invece i tifosi colpevoli, la sanzione sara’ la chiusura della tribuna dove l’infrazione e’ stata commessa. In caso di recidiva, sara’ completamente chiuso lo stadio e al club sara’ inflitta una sanzione minima di 50.000 euro”.

  19:15 10.04.13
Condividi
article
56583
CalcioWeb
Stop al razzismo: l’Uefa propone pugno duro
L’Uefa propone di sospendere per almeno dieci partite giocatori e dirigenti responsabili di insulti razzisti e di chiudere le tribune da cui le offese siano state proferite. Lo ha annunciato il segretario generale, Gianni Infantino, durante un convegno a Manchester. ”Abbiamo bisogno di sanzioni che abbiano la forza di dissuadere da tali comportamenti – ha
http://www.calcioweb.eu/2013/04/stop-al-razzismo-luefa-propone-pugno-duro/56583/
2013-04-10 19:15:55
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/06/600px-UEFA_logo_svg.png
razzismo uefa,sanzione razzismo uefa,sanzione uefa razzismo,Uefa,uefa razzismo
News
Torna alla Home