Zanetti, domani l’operazione: e lui pensa già al rientro

PALERMO - INTERDomani l’operazione, poi il lungo recupero. Javier Zanetti andra’ sotto i ferri nel pomeriggio al San Matteo di Pavia, nella stessa struttura in cui e’ stato visitato ieri sera poche ore dopo l’infortunio subito a Palermo. Una trasferta infausta, per l’Inter e per l’argentino, che si e’ rotto il tendine d’Achille sinistro. ”La mia intenzione e’ quella di guarire e fare la riabilitazione, quando staro’ bene vedro’ di tornare a giocare. Dopo una carriera come la mia voglio fare almeno un’altra partita davanti ai miei tifosi e mi auguro che sia piu’ di una – ha commentato Zanetti a Inter Channel il giorno dopo l’accaduto – Mi sono subito reso conto che si trattava di qualcosa di grave. E’ stata una giornata sfortunata, ma fa parte del mio mestiere, e’ successo a quasi 40 anni e per fortuna non ho avuto altri infortuni gravi nella mia carriera. Con tutta la serenita’ possibile cerchero’ di guarire e stare meglio”.

Un augurio che gli hanno fatto in tanti, dal presidente Moratti ai compagni di squadra (i primi a manifestare il proprio appoggio), fino ai moltissimi esponenti del mondo sportivo che hanno voluto sostenere Zanetti. ”Ho sentito Javier al telefono ieri, sono convinto che tornera’ in campo e lottera’ per farlo, e’ preparato per tutto”, ha dichiarato Jose’ Mourinho in conferenza stampa, alla vigilia della delicata sfida tra Real Madrid e Borussia Dortmund. Dagli ex allenatori agli avversari di sempre: Francesco Totti ha scritto sul proprio sito internet che ”al prossimo Roma-Inter il gagliardetto lo scambiera’ solo con Zanetti”. ”I campioni e i modelli da seguire come te non mollano mai: sono sicuro che tornerai piu’ forte di prima e che ci rincontreremo ancora sui campi della Serie A”, e’ stato invece il messaggio di Toto’ Di Natale.

Gia’ dal giorno prima Antonio Conte aveva fatto pervenire i suoi auguri all’argentino, lo stesso ha fatto Allegri attraverso Sky Sport. ”E’ doveroso fargli un grosso in bocca al lupo affinche’ abbia la forza per tornare in campo”, ha detto il tecnico rossonero. C’e’ anche chi si e’ trovato nella sgradevole situazione di dover ‘cacciare’ dal campo Zanetti, come l’attuale designatore arbitrale Stefano Braschi. ”E’ vero, l’ho espulso, ma nutro grandissima stima per l’uomo e per il giocatore e gli auguro prontamente di tornare in campo”, ha commentato l’ex fischietto. Stavolta lo stop non sara’ per squalifica, ma come ha detto il capitano dell’Inter ”si trattera’ solo di cambiare le gomme”. Un ‘pit-stop’ che, secondo le previsioni, dovrebbe concludersi solo a fine 2013.

  23:47 29.04.13
Condividi
article
57758
CalcioWeb
Zanetti, domani l’operazione: e lui pensa già al rientro
Domani l’operazione, poi il lungo recupero. Javier Zanetti andra’ sotto i ferri nel pomeriggio al San Matteo di Pavia, nella stessa struttura in cui e’ stato visitato ieri sera poche ore dopo l’infortunio subito a Palermo. Una trasferta infausta, per l’Inter e per l’argentino, che si e’ rotto il tendine d’Achille sinistro. ”La mia intenzione
http://www.calcioweb.eu/2013/04/zanetti-domani-loperazione-e-lui-pensa-gia-al-rientro/57758/
2013-04-29 23:47:43
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/04/Zanetti_10_672-458_resize.jpg
infortunio zanetti,javier zanetti,operazione zanetti,zanetti
In evidenza
Torna alla Home