Allegri garantisce: “Con Berlusconi grande affetto”

allegri2In questo momento, sono sposato con il Milan. Ho un ottimo rapporto con il presidente, anche se talvolta vengono scritte cose diverse. Quando c’e’ dialogo, c’e’ stima”. Il matrimonio tra Massimiliano Allegri e il Milan e’ felice: lo dice il tecnico rossonero alla vigilia della gara con la Roma, valida per la penultima giornata di campionato. ”Vedremo”, dice Allegri glissando davanti alle domande sul futuro. Le certezze sono legate al rapporto con il presidente Silvio Berlusconi. ”Sono qui da 3 anni, con il presidente c’e’ un legame anche affettivo. Mi ha sempre chiamato, abbiamo sempre parlato. Non possiamo essere d’accordo su tutto, ma questo non vuol dire che ci siano problemi. Sono l’allenatore del Milan, in questo momento sono sposato con il Milan”, dice provando a congelare la questione. ”Le battute del presidente sono motivo di onore, sono in compagnia di Sacchi e Capello… -prosegue- Ha detto che non capisco niente? Credo che la battuta fosse legata all’esclusione di El Shaarawy dalla formazione anti-Napoli: tutta Italia in quel momento pensava che non capissi niente…”.

La priorita’ e’ rappresentata dal terzo posto: il Diavolo ha 4 punti di vantaggio sulla Fiorentina e, con una vittoria contro la Roma, chiuderebbe i giochi con 90 minuti di anticipo rispetto alla fine del campionato. ”Noi in questo momento abbiamo bisogno di fare 3 punti per non dover aspettare poi un’altra settimana. Giocheremo contro una squadra imprevedibile, che ha qualita’ tecniche significative, che sta lottando ancora per l’Europa. La Roma e’ sempre pericolosa quando ha il pallone tra i piedi. Totti sta facendo un’annata straordinaria, cercheremo di limitarlo con una prestazione importante”, dice soffermandosi sui giallorossi.

Il Milan cambiera’ volto, almeno in parte, rispetto alla gara infrasettimanale vinta a Pescara. ”Ambrosini sta abbastanza bene, puo’ tornare titolare ma devo ancora valutare. Se rientrera’ lui, uno tra Flamini, Nocerino e Muntari stara’ fuori. In attacco, invece, rientra Boateng. Balotelli e’ recuperato, ha avuto solo un po’ di influenza”, spiega. La rincorsa rossonera e’ stata griffata proprio dai gol di Super-Mario: ”Abbiamo riportato qui un patrimonio del calcio italiano. Sta facendo molto bene e si sta mettendo sempre a disposizione della squadra. Si diverte e ora si sente protagonista, come non gli era mai successo”. A Firenze, non hanno gradito che il Milan abbia mostrato le immagini della terza maglia 2013-2014 con il logo della Champions in bella vista. L’argomento e’ stato sfiorato stamane anche dal tecnico viola, Vincenzo Montella: ”E’ molto attento a tutto…”, commenta Allegri.

  14:45 11.05.13
Condividi
article
58569
CalcioWeb
Allegri garantisce: “Con Berlusconi grande affetto”
”In questo momento, sono sposato con il Milan. Ho un ottimo rapporto con il presidente, anche se talvolta vengono scritte cose diverse. Quando c’e’ dialogo, c’e’ stima”. Il matrimonio tra Massimiliano Allegri e il Milan e’ felice: lo dice il tecnico rossonero alla vigilia della gara con la Roma, valida per la penultima giornata di
http://www.calcioweb.eu/2013/05/allegri-garantisce-con-berlusconi-grande-affetto/58569/
2013-05-11 14:45:20
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/12/allegri22.jpg
allegri,allegri berlusconi,allegri milan,berlusconi allegri,champions league milan,massimiliano allegri,Milan,milan allegri,Milan Champions League,milan roma,roma milan
In evidenza
Torna alla Home