Cagliari, 10 giorni per modificare progetto Is Arenas

tribuna-centrale-vuota-is-arenas”Allo scopo di tentare la possibile definizione del procedimento di conformita’ in tempi brevi, la Commissione provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo ha assegnato alla Cagliari Calcio un termine di 10 giorni per integrare o modificare quanto presentato ed oggetto di rilievi nella seduta di ieri, chiedendo, inoltre, al Comune di comunicare, entro lo stesso termine, i chiarimenti di sua competenza”. E’ quanto comunica la Prefettura di Cagliari in merito alla riunione tenutasi ieri relativamente all’utilizzo dello stadio is Arenas di Quartu Sant’Elena da parte del Cagliari calcio per le partite casalinghe del prossimo campionato di Serie A. Nel corso dell’incontro, la Commissione ha esaminato la progettazione presentata dal Cagliari tramite il Comune di Quartu S. Elena. Le soluzioni prospettate dalla societa’ rossoblu’ ”hanno consentito di ritenere superate diverse criticita’ in precedenza riscontrate ed evidenziate nel verbale del 25 febbraio, tra le quali la questione dei cancelli a scomparsa immediata, i percorsi di adduzione ai servizi di pronto soccorso e la previsione dei chioschi”. Per quanto concerne, poi, i disabili, ”si e’ ritenuto – spiega la prefettura – di acquisire precisazioni presso la Commissione Centrale del Coni che aveva espresso parere sulla progettazione presentata dalla Societa’, al fine di acquisire direttamente chiarimenti circa la prescrizione relativa alla collocazione degli stessi in tutti i settori dello stadio. In merito, non si prevedono particolari ostacoli al superamento della questione. Limitate precisazioni dovranno essere fornite con riguardo al piano di emergenza”. Altre precisazioni sono, poi, state richieste al Comune di Quartu in merito alla fattibilita’ delle opere ”in relazione agli strumenti di pianificazione vigenti ed alla possibilita’ di autorizzare quanto ancora da realizzare o gia’ realizzato, ma oggetto di ordinanza di rimozione”. Per quanto concerne, invece, il progetto di prefiltraggio, la Commissione ha ”rilevato che la progettazione presentata non corrisponde a quella da ultimo esaminata, con valutazioni anche parzialmente favorevoli” nella seduta del 13 febbraio scorso, ”ed in ordine alla quale erano stati richiesti i dettagli costruttivi e funzionali dei cancelli che avrebbero dovuto essere sistemati sulla via Olimpia”. La progettazione esaminata nella seduta di ieri ”e’ risultata invece completamente innovativa rispetto alla precedente, introducendo varianti sostanziali che, per le differenti soluzioni proposte in ordine al sistema di prefiltraggio e per le vie di esodo, comportano un aggravio delle preesistenti condizioni di sicurezza rispetto a quanto contenuto nel progetto precedentemente esaminato”.

  12:58 24.05.13
Condividi
article
59712
CalcioWeb
Cagliari, 10 giorni per modificare progetto Is Arenas
”Allo scopo di tentare la possibile definizione del procedimento di conformita’ in tempi brevi, la Commissione provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo ha assegnato alla Cagliari Calcio un termine di 10 giorni per integrare o modificare quanto presentato ed oggetto di rilievi nella seduta di ieri, chiedendo, inoltre, al Comune di comunicare, entro
http://www.calcioweb.eu/2013/05/cagliari-10-giorni-per-modificare-progetto-is-arenas/59712/
2013-05-24 12:58:23
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/02/Stadio_Is_Arenas.jpg
10 giorni per modificare progetto Is Arenas,Cagliari,cagliari is arenas,is arenas cagliari,is arenas stadio,progetto Is Arenas,stadio cagliari,stadio is arenas
Cagliari
Torna alla Home