Colantuono chiede un ultimo sforzo ai suoi: “Vicini al traguardo”

colantuono atalantaA Parma per compiere un altro passo verso la salvezza, magari quello decisivo. Manca pochissimo per sentirsi al sicuro, ma Stefano Colantuono invita i suoi a non abbassare la tensione proprio adesso che il traguardo e’ in vista. In caso di vittoria al Tardini e contemporanea sconfitta del Palermo con la Juve, l’Atalanta sarebbe matematicamente certa di restare in A con tre giornate di anticipo. ”Il destino e’ nelle nostre mani, per fortuna non dobbiamo dipendere dai risultati degli altri – sottolinea il tecnico atalantino – Ma non bisogna sottovalutare il Parma, che e’ una buona squadra e ci fara’ soffrire. Anche loro, come noi, hanno voglia di chiudere in fretta il discorso salvezza. Ci vorra’ un’altra prestazione super, altrimenti non la spunteremo”. L’Atalanta punta alla sesta vittoria esterna stagionale, ma viste le assenze in attacco – Livaja e’ squalificato mentre Parra, Budan e Brienza sono ko – andare in rete non sara’ un’impresa facile.

Colantuono pero’ non si preoccupa, anche perche’ sa di poter contare su Denis, autore di 15 goal in questa stagione. ”Davanti siamo rimasti in pochi ma ci attrezzeremo con gli uomini che abbiamo”. Accanto a Denis ci sara’ Moralez, che l’anno scorso al Tardini rifilo’ al Parma una doppietta. ”Da lui mi aspetto un contributo in termini di fluidita’ di manovra. Quest’anno gli e’ mancata un po’ di continuita’, ma nelle ultime gare si e’ ritrovato. Speriamo che torni a essere quello dell’anno scorso. Una stagione altalenante comunque ci puo’ stare, fa parte del percorso di crescita di un giocatore”. Giochi fatti in difesa e a centrocampo: a sinistra manchera’ Del Grosso, lo sostituira’ Brivio. In mezzo fiducia a Cigarini e Biondini, con qualche chance per Carmona in caso di linea mediana a tre. Raimondi, al rientro dalla squalifica, dovrebbe giocare da esterno destro di centrocampo. Bonaventura agira’ a sinistra, libero di inserirsi in avanti per dar man forte a Denis e Bonaventura.

  16:30 04.05.13
Condividi
article
58064
CalcioWeb
Colantuono chiede un ultimo sforzo ai suoi: “Vicini al traguardo”
A Parma per compiere un altro passo verso la salvezza, magari quello decisivo. Manca pochissimo per sentirsi al sicuro, ma Stefano Colantuono invita i suoi a non abbassare la tensione proprio adesso che il traguardo e’ in vista. In caso di vittoria al Tardini e contemporanea sconfitta del Palermo con la Juve, l’Atalanta sarebbe matematicamente
http://www.calcioweb.eu/2013/05/colantuono-chiede-un-ultimo-sforzo-ai-suoi-vicini-al-traguardo/58064/
2013-05-04 16:30:39
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/12/colantuono-atalanta.jpg
atalanta colantuono,atalanta parma,colantuono,colantuono atalanta,parma atalanta,stefano colantuono
Atalanta
Torna alla Home