Fifa: sara’ dura lotta contro il razzismo

fifa_logoAnche la Fifa decide di inasprire le sanzioni relative a comportamenti e atti razzisti negli stadi, allineandosi a quanto deciso la settimana scorsa dall’Uefa. Lo ha stabilito il comitato esecutivo riunitosi oggi alle Mauritius prima del Congresso di giovedi’ e venerdi’. L”Esecutivo ha affrontato il tema del razzismo dando ‘‘totale sostegno’‘ alla risoluzione, che il Congresso dovrebbe approvare venerdi’, di inasprire con effetto immediato le pene, con il ricorso, se necessario, alla penalizzazione in classifica e all’esclusione dalle competizioni. Lo scopo e’ quello che, nell’ambito di ”armonizzare a livello mondiale le sanzioni – come e’ scritto in una nota – viene stabilito un approccio in due tempi. Per una prima o minore offesa verranno applicate le sanzioni dell’ammonimento, della multa e delle porte chiuse”. In caso invece di recidiva e di fatti gravi, la pena sara’ la penalizzazione o l’esclusione da una competizione, ”che devono essere applicate”, secondo quanto viene precisato nel comunicato della ‘task force’ della Fifa. ” Coloro, dirigenti o giocatori, colpevoli di tale comportamento, e quindi di offese razziste – e’ scritto ancora – dovranno essere squalificati per almeno cinque match, con divieto di ingresso negli stadi”.

  20:14 28.05.13
Condividi
article
60055
CalcioWeb
Fifa: sara’ dura lotta contro il razzismo
Anche la Fifa decide di inasprire le sanzioni relative a comportamenti e atti razzisti negli stadi, allineandosi a quanto deciso la settimana scorsa dall’Uefa. Lo ha stabilito il comitato esecutivo riunitosi oggi alle Mauritius prima del Congresso di giovedi’ e venerdi’. L”Esecutivo ha affrontato il tema del razzismo dando ‘‘totale sostegno’‘ alla risoluzione, che il
http://www.calcioweb.eu/2013/05/la-fifa-sara-dura-contro-il-razzismo/60055/
2013-05-28 20:14:59
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/08/fifa_logo.png
blatter,blatter fifa,calcio fifa,fifa,fifa contro il razzismo,fifa regole,razzismo calcio,rispetto calcio
In evidenza
Torna alla Home