Los Angeles: calciatore gay accolto da un’ovazione al suo ingresso in campo

robbie rogersAccolto da un’ovazione all’ingresso in campo, Robbie Rogers e’ diventato il primo giocatore dichiaratamente gay a giocare nella Major Soccer League, la massima serie del calcio americano. Il 26enne ex centrocampista della nazionale Usa, che a febbraio aveva fatto ‘outing’ annunciando al contempo il suo ritiro, ha esordito a Los Angeles con i Galaxy nella partita vinta per 4-0 su Seattle (tripletta di Robbie Keane e suo assist a Sean Franklin). Rogers e’ entrato al 77° a risultato acquisito al posto di Juninho ed e’ stato accolto calorosamente dall’Home Depot Center. Rogers ha accettato l’offerta del Galaxy e ha rivisto la decisione di appendere gli scarpini al chiodo, presa perche’ riteneva di non potere piu’ giocare da gay dichiarato. L’allenatore dei Galaxy, Bruce Arena, ha spiegato che lo utilizzera’ in modo graduale perche’ non gioca da gennaio quando era terminato il suo prestito a un club inglese.

  10:36 27.05.13
Condividi
article
59896
CalcioWeb
Los Angeles: calciatore gay accolto da un’ovazione al suo ingresso in campo
Accolto da un’ovazione all’ingresso in campo, Robbie Rogers e’ diventato il primo giocatore dichiaratamente gay a giocare nella Major Soccer League, la massima serie del calcio americano. Il 26enne ex centrocampista della nazionale Usa, che a febbraio aveva fatto ‘outing’ annunciando al contempo il suo ritiro, ha esordito a Los Angeles con i Galaxy nella
http://www.calcioweb.eu/2013/05/los-angeles-calciatore-gay-accolto-da-unovazione-al-suo-ingresso-in-campo/59896/
2013-05-27 10:36:27
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/02/robbie-rogers.jpg
Mondo
Torna alla Home