Mercato: Astori, Ogbonna, Ranocchia, De Rossi, Poli, Diamanti e Bonaventura, tanti azzurri pronti a cambiare maglia

Astori2_GNE’ un classico che ai raduni della Nazionale italiana di fine campionato (siano per i Mondiali, gli Europei o la Confederations Cup) l’argomento principe sia sempre il calciomercato. Rispetto al passato, pero’, questa volta c’e’ una differenza: nel mirino dei club italiani e stranieri non ci sono i big, sia per il periodo di crisi economica e finanziaria sia perche’ difficilmente qualcuno riuscira’ a portare via un big da una grande squadra, bensì calciatori che ad oggi sono ancora dietro le quinte e sperano un giorno di diventare i nuovi big del calcio italiano. A Coverciano, dove Cesare Prandelli sta preparando l’Italia per l’amichevole contro San Marino, la gara valevole per le qualificazioni al Mondiale contro la Repubblica Ceca e la prossima Confederations Cup, di fatto c’e’ una intera formazione sul mercato. Il primo e’ il portiere del Cagliari Agazzi che piace molto alla Fiorentina nel caso Viviano dovesse tornare al Palermo. In difesa c’e’ Antonelli del Genoa che interessa al Milan, per lui sarebbe un ritorno visto che e’ cresciuto nelle giovanili rossonere. Ci sono poi il granata Ogbonna: su di lui Juventus, Napoli e Inter (Mazzarri lo voleva gli la scorsa stagione al Napoli) e il cagliaritano Astori. ”Quest’anno c’e’ qualche possibilita’ in piu’ che lasci Cagliari – ha detto il difensore dal ritiro azzurro di Coverciano – Decideremo col presidente Cellino cosa fare. Io con Allegri alla Roma? Prima lui deve decidere cosa fara’. Resta il fatto che per me lui e’ un grande allenatore che mi ha dato molto sia nell’aspetto professionale sia umano. L’interesse del Napoli? Fa sicuramente piacere. E’ una grande, con giocatori importanti, arrivata seconda”. C’e’ poi l’interista Ranocchia che potrebbe finire alla Juventus se Vucinic prendera’ la strada in direzione sponda nerazzurra. Si arriva a centrocampo con De Rossi, davanti alla difesa, che Cerci(1)potrebbe lasciare Roma con destinazione Chelsea o Manchester City oppure al Paris Saint Germain. A destra c’e’ Cerci, da definire la comproprieta’ tra Fiorentina e Torino, ma c’e’ anche l’interesse del Milan. Poli della Sampdoria, invece, piace da tempo alla Juventus, mentre il talento dell’Atalanta Bonaventura e’ nel mirino di squadre come Fiorentina, Napoli e Inter. Infine, l’attacco. Diamanti ha fatto una grande stagione nel Bologna: Juventus, Fiorentina, Lazio e Napoli da tempo sono sul giocatore. Stesso discorso vale per Sau con il Cagliari: in questo caso la Roma ha mostrato un certo interesse, mentre per Giovinco e’ ancora da capire se restera’ alla Juve oppure no.

  17:37 29.05.13
Condividi
article
60123
CalcioWeb
Mercato: Astori, Ogbonna, Ranocchia, De Rossi, Poli, Diamanti e Bonaventura, tanti azzurri pronti a cambiare maglia
E’ un classico che ai raduni della Nazionale italiana di fine campionato (siano per i Mondiali, gli Europei o la Confederations Cup) l’argomento principe sia sempre il calciomercato. Rispetto al passato, pero’, questa volta c’e’ una differenza: nel mirino dei club italiani e stranieri non ci sono i big, sia per il periodo di crisi
http://www.calcioweb.eu/2013/05/mercato-astori-ogbonna-ranocchia-de-rossi-poli-diamanti-e-bonaventura-tanti-azzurri-pronti-a-cambiare-maglia/60123/
2013-05-29 17:37:48
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/07/Astori2_GN.jpg
A Coverciano mercato in primo piano,Italia,mercato,mercato astori,mercato bonaventura,mercato cerci,mercato italia,mercato ogbinna,nazionale,nazionale italiana,nazionale mercato,prandelli,tanti azzurri in procinto di cambiar maglia
News
Torna alla Home