Mercato Napoli – Ecco come sarà il Napoli di Benitez

benitezMercato Napoli – Era il segreto di Pulcinella, giusto per rimanere in tema napoletano, ma nel calcio, si sa, senza ufficialità non si canta messa: ci ha dunque pensato Aurelio De Laurentiis ad annunciare l’insediamento, sulla panchina del Napoli, dello spagnolo Rafa Benitez, che va a raccogliere un’eredità pesante come quella lasciata in dote da Walter Mazzarri. Ed ecco che la compagine partenopea, inevitabilmente, andrà incontro a qualche cambiamento, peraltro non indifferente. Proviamo ad analizzare il tutto.

fernandezLa difesa – Benitez è uno strenuo sostenitore delle difesa a 4, e difficilmente proseguirà sulla falsariga delle idee tattiche di Mazzarri. Dal 3-5-2, insoma, si passerà verosimilmente al 4-2-3-1 tanto caro all’ex tecnico del Chelsea. Ruolo cruciale avranno dunque gli esterni, sia in difesa che in attacco. Davanti a De Sanctis serviranno infatti elementi capaci di difendere prima ancora che di attaccare. La fascia destra dovrebbe essere appanaggio di Christian Maggio, pur se questi, negli ultimi anni, si è un po’ disabituato al ruolo che, usando il gergo di un tempo, chiameremmo terzino destro. I due centrali, perso Campagnaro, saranno Cannavaro e Britos. Occhio però al rientrante Federico Fernandez: trattasi di un ragazzo classe 1989, molto giovane, che a Napoli non ha avuto grosse possibilità di mettersi in mostra dal 2011, al punto da essere spedito in prestito, l’estate passata, al Getafe.

ogbonnaGetafe dove Fernandez ha fatto molto bene, al punto da essere inserito in pianta stabile nella rosa della nazionale argentina. Ma il Napoli prenderà molto probabilmente anche un altro difensore centrale: in discesa le quotazioni di Benatia, il cui nome era prettamente legato a Walter Mazzarri, anche per evidenti connotazioni tattiche (all’Udinese si è abituato a giocare in una linea a 3), si tiene sotto controllo sempre la situazione di Astori, seguitissimo però anche da Massimiliano Allegri, (Milan o Roma che sia). Il nome a sorpresa potrebbe essere quello di Angelo Ogbonna, che il Torino venderà al miglior offerente. Non trovano invece riscontro le voci che portano ad Agger del Liverpool. Andrà via il colombiano Zuniga, che ha il contratto in scadenza nel 2014, in ballo tra Juventus ed Inter, mentre sull’out sinistro giostrerà Armero.

cigariniIl centrocampo – Andiamo adesso alla linea di centrocampo. Almeno uno tra Inler e Behrami saluterà la Campania. Il primo ha richieste dall’estero, il secondo è stato puntato da Mazzarri per essere parte integrante del nuovo corso che si verrà a creare all’Inter. Rimarrà invece Dzemaili, che si giocherà il posto da titolare con uno dei due sopracitati, mentre accanto potrebbe esserci un centrocampista cone le caratteristiche da regista: il principale indiziato è Luca Cigarini. Il ragazzo, classe 1986, è arrivato a Napoli nel 2009: da allora non si è mai inserito a dovere nel nuovo contesto, al punto da venire girato in prestito dal 2010 ad oggi. Benitez pare abbia dichiarato a Bigon l’intenzione di volergli dare fiducia, considerato anche che, nelgli ultimi due anni vissuti all’Atalanta, è stato tra i migliori interpreti del ruolo. Per il resto il sogno, neppure velato, si chiama Ramires del Chelsea, ma non sembrano esserci possibilità reali che il brasiliano, un campione vero e proprio, arrivi alle pendici del Vesuvio. Qualche possibilità esiste invece per Lucas Leiva del Liverpool (ma è pur sempre arduo) e per Nainggolan, conteso però praticamente da mezza Europa.

bonaventuraLa trequarti – La trequarti sarà quella che, probabilmente, occuperà il tempo maggiore di Riccardo Bigon e colleghi, dato che andrà rimpolpata notevolmente. Punto fermo ed inamovibile, su cui fa enorme affidamento Benitez, è ovviamente Marek Hamsik, che sarà l’elemento che agirà alle spalle dell’unica punta di ruolo. Sui lati servirà dunque fare qualche innesto importante. Bonaventura è un nome spendibile e parecchio credibile. Il ragazzo è stato accostato alla Juventus, ma i bianconeri sembrano proiettati su altri obiettivi. Ed ecco che il Napoli diviene destinazione plausibile, per via anche del pubblico gradimento espresso dal diretto interessato.

cerciPandev ed Insigne saranno impiegati molto probabilmente anche loro alle spalle della prima punta, dunque vanno considerati nel novero delle soluzioni che Benitez terrà presenti. Occhio anche ad Alessio Cerci: il ragazzo non tornerà alla Fiorentina, ma potrebbe anche non rimanere al Torino. Il Milan lo segue costantamente, ma ha da risolvere prima la situazione legata all’allenatore. Ecco che dunque, con le dovute tempistiche, il Napoli sarebbe una soluzione gradita a lui. Qualche voce gira anche attorno ad Ilicic, ma lo sloveno pare non convincere appieno Benitez, e sembra destinato altrove, vedi Roma, Milan o Fiorentina stessa. Mai dire mai, comunque.

dzekoL’attacco – Ed eccoci al punto che più infervora non solo i tifosi napoletani ma tutti gli appassionati di calciomercato in generale: chi sarà il centravanti del prossimo Napoli? E’ chiaro che, a fronte della probabile partenza di Cavani, va assolutamente presa una prima punta di livello assoluto. Non pari all’uruguagio, per ovvi motivi economici, ma pur sempre di grande prestigio. E qui sarà decisiva anche la destinazione dell’attuale numero 7 azzurro: Edinson potrebbe infatti andare al Manchester City, che in cambio vorrebbe inserire nella trattativa Edin Dzeko. Un nome importante, quello dell’attaccante bosniaco, ma che De Laurentiis non vorrebbe valutato eccessivamente.

torresSi tratta sicuramente di un calciatore di livello assoluto, che sembra avere tutte le carte in regola per guidare l’attacco dei campani. Qualora non andasse in porto quest’operazione, in prima fila c’è il nome di Osvaldo, oramai sicuro della partenza dalla Roma, soprattutto dopo le sgradevoli vicende che lo hanno visto protagonista poche ore fa con Andreazzoli. Su Osvaldo, però, c’è qualche riserva legata al carattere, e và valutata la concorrenza di Inter e qualche squadra inglese. Tutti sanno che Rafa Benitez sogna Fernando Torres, ma l’arrivo dello spagnolo, al momento, pare davvero al di fuori della portata del Napoli, anche perchè lo stesso giocatore non sembra entusiasta di trasferirsi dalle parti del San Paolo. Zero possibilità anche per l’acquisto di Zlatan Ibrahimovic. Quel che è oramai certo è che  Edu Vargas tornerà per fare l’alternativa al titolare che verrà designato: in tal senso, il nuovo allenatore ha già espresso il proprio gradimento. Poi, tornando al discorso del leader del nuovo reparto offensivo, una cosa va puntualizzata: se entro il 10 agosto nessuno pagasse la clausola rescissoria di 63 milioni di euro, ogni scenario sarebbe possibile. Anche la conferma, ad oggi considerata assurda, che il ragazzo rimanga al Napoli…

 

  22:53 27.05.13
Condividi
article
59962
CalcioWeb
Mercato Napoli – Ecco come sarà il Napoli di Benitez
Mercato Napoli – Era il segreto di Pulcinella, giusto per rimanere in tema napoletano, ma nel calcio, si sa, senza ufficialità non si canta messa: ci ha dunque pensato Aurelio De Laurentiis ad annunciare l’insediamento, sulla panchina del Napoli, dello spagnolo Rafa Benitez, che va a raccogliere un’eredità pesante come quella lasciata in dote da Walter
http://www.calcioweb.eu/2013/05/mercato-napoli-ecco-come-sara-il-napoli-di-benitez/59962/
2013-05-27 22:53:54
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/05/benitez2.jpg
agger napoli,astori napoli,behrami inter,benatia napoli,benitez,benitez 4 2 3 1,benitez al napoli,bonaventura juventus,bonaventura napoli,calciomercato napoli,cavani manchester city,cerci milan,cerci napoli,cessione inler,cessione maggio napoli,cigarini napoli,cigarini torna a napoli,cigarini torna al napoli,come cambia il napoli con benitez,de laurentiis benitez,dzeko napoli,federico fernandez napoli,fernando torres napoli,Ibrahimovic Napoli,il napoli di benitez,ilicic napoi,ilicic napoli,Inler Inter,inter behrami,Inter Inler,juventus bonaventura,luca cigarini,Lucas Leiva Napoli,maggio napoli,manchester city cavani,mercato inter,mercato juventus,mercato Milan,mercato napoli,milan cerci,nainggolan napoli,napoli agger,napoli astori,napoli benatia,napoli bonaventura,napoli calciomercato,napoli cerci,napoli cigarini,napoli dzeko,napoli fernando torres,Napoli Ibrahimovic,napoli ilicic,Napoli Lucas Leiva,napoli mercato,Napoli nainggolan,Napoli ogbonna,ogbonna napoli,scambio Cavani Dzeko,scambio Dzeko Cavani,trattative napoli,ufficiale benitez napoli,ufficiale rafa benitez al napoli,Zuniga Inter,Zuniga Juventus
Editoriali
Torna alla Home