Mourinho è il nuovo allenatore del Chelsea: la sfida dello Special One è molto più difficile di quanto sembri

José-MourinhoJosè Mourinho è il nuovo allenatore del Chelsea. Finalmente il portoghese tornerà a casa dopo 6 anni. Il sito del quotidiano inglese “The Sun” non ha dubbi e ufficializza, in attesa che lo faccia il club, la notizia del ritorno dello “Special One” al Chelsea. Secondo il tabloid britannico la firma e’ arrivata martedi’ notte: Mourinho si sarebbe legato ai londinesi per i prossimi 4 anni con un ingaggio complessivo di 40 milioni di sterline (circa 46,7 milioni di euro).

Al contrario di quanto sembri la sfida ce ha accettato il portoghese è molto più ardua e complicata di quella che ha fatto tre anni fa. Nonostante si sia lasciato male con il Real Madrid, può dire di aver fatto sicuramente meglio dei suoi ultimi predecessori, tutti coloro che sono arrivati dopo il ciclo vincente targato Vicente Del Bosque: Pellegrini, Juande Ramos, Schuster, Capello, Lopez Caro, Luxemburgo, Remòn, Camacho e Queiroz non sono mai andati oltre gli ottavi di finale di Champions League, pur avendo, alcuni di loro, vinto la Liga. Mou ha raggiunto la semifinale ben 3 volte e può comunque andare via da Madrid a testa alta.

Al Chelsea invece sarà molto difficile migliorare i risultati che i blues hanno conseguito in questi anni. La squadra inglese è sazia di vittorie dopo i trionfi in Champions League nel 2012 ed in Europa League nel 2013. Per questo motivo, molti dei protagonisti di questi successi andrebbero ceduti e lo zoccolo duro del gruppo dovrà essere formato da giocatori nuovi, motivati e con grande fame di vittorie.
Non si capisce cosa Abramovich cerchi da Mourinho per fare di più rispetto a quanto compiuto da Di Matteo prima e da Benitez poi negli ultimi due anni. Probabilmente l’obiettivo dal quale partiranno i blues sarà la Premier League, che manca a Lampard e compagni dal 2010, quando sulla panchina inglese sedeva Carlo Ancelotti, candidato numero uno per sostituire Mourinho a Madrid.

Questa volta, fare meglio di prima per Josè sarà davvero molto difficile…

Ecco le altre notizie principali del giorno:

Mourinho è il nuovo allenatore del Chelsea, la sfida è molto più difficile di quanto sembrihttp://www.calcioweb.eu/2013/05/mourinho-e-il-nuovo-allenatore-del-chelsea-la-sfida-dello-special-one-e-molto-piu-difficile-di-quanto-sembri/60175/

Mercato Inter – Ecco la squadra che vorrebbe Mazzarri http://www.calcioweb.eu/2013/05/mercato-inter-ecco-la-squadra-che-vorrebbe-mazzarri/60169/

Inter, vicino l’ingresso indonesiano in società: in arrivo Thohir, mister 8 miliardi di dollarhttp://www.calcioweb.eu/2013/05/inter-vicino-lingresso-indonesiano-in-societa-in-arrivo-thohir-mister-8-miliardi-di-dollari/60163/

Mercato Milan – Per fare cassa si pensa al mercato in uscita http://www.calcioweb.eu/2013/05/mercato-milan-per-fare-cassa-si-pensa-al-mercato-in-uscita/60161/

Mercato Juve – Monaco all’assalto di Marchisio http://www.calcioweb.eu/2013/05/mercato-juve-monaco-allassalto-di-marchisio/60171/

  12:53 30.05.13
Condividi
article
60175
CalcioWeb
Mourinho è il nuovo allenatore del Chelsea: la sfida dello Special One è molto più difficile di quanto sembri
Josè Mourinho è il nuovo allenatore del Chelsea. Finalmente il portoghese tornerà a casa dopo 6 anni. Il sito del quotidiano inglese “The Sun” non ha dubbi e ufficializza, in attesa che lo faccia il club, la notizia del ritorno dello “Special One” al Chelsea. Secondo il tabloid britannico la firma e’ arrivata martedi’ notte: Mourinho
http://www.calcioweb.eu/2013/05/mourinho-e-il-nuovo-allenatore-del-chelsea-la-sfida-dello-special-one-e-molto-piu-difficile-di-quanto-sembri/60175/
2013-05-30 12:53:57
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/05/José-Mourinho.jpg
abramovich mourinho,chelsea mourinho,Del Bosque Real Madrid,Di Matteo chelsea,inter mourinho,lampard chelsea,mou,Mourinho,mourinho abramovich,Mourinho al chelsea,mourinho chelsea,mourinho inter,mourinho real madrid,mourinho torna al chelsea,special one
Editoriali
Torna alla Home