Napoli secondo grazie al profeta Mazzarri: resterà in azzurro?

Bayern Monaco-Napoli Champions LeagueIl Napoli, vincendo a Bologna nel turno infrasettimanale di ieri sera, ha centrato la matematica qualificazione ai gironi della prossima Champions League. Il risultato, per una squadra che solo nel 2006 giocava in serie C1, è enorme. Il merito di questa costante crescita della squadra partenopea non può non essere attribuito al suo allenatore, quel Walter Mazzarri, capace di prendere gli azzurri quando si trovavano nella bassa classifica e portarli fino a questo punto.
Il processo di crescita è iniziato nella stagione 2010-2011 quando con un campionato meraviglioso gli azzurri sono riusciti a centrare un prestigioso terzo posto alle spalle del Milan di Ibrahimovic e dell’Inter di Eto’o. L’anno successivo hanno onorato appieno la Champions, uscendo soltanto contro i Campioni d’Europa del Chelsea ed hanno vinto la Coppa Italia in finale contro la Juventus Campione d’Italia. Quest’anno hanno condotto un campionato assolutamente fuori dalla norma, trovando enorme continuità e guadagnando un secondo posto che vale tantissimo.
Adesso non si sa cosa farà il grande Mazzarri, che ha plasmato questa squadra a sua immagine e somiglianza facendola diventare grande. Manca l’ultimo passo, l’ultimo tassello, e quello è lo scudetto. Walter, ci proverai ancora?

  10:13 09.05.13
Condividi
article
58385
CalcioWeb
Napoli secondo grazie al profeta Mazzarri: resterà in azzurro?
Il Napoli, vincendo a Bologna nel turno infrasettimanale di ieri sera, ha centrato la matematica qualificazione ai gironi della prossima Champions League. Il risultato, per una squadra che solo nel 2006 giocava in serie C1, è enorme. Il merito di questa costante crescita della squadra partenopea non può non essere attribuito al suo allenatore, quel
http://www.calcioweb.eu/2013/05/napoli-secondo-grazie-al-profeta-mazzarri-restera-in-azzurro/58385/
2013-05-09 10:13:28
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/05/Mazzarri-verso-il-Chelsea.jpg
champions napoli,eto'o inter,inter eto'o,mazzarri,mazzarri napoli,Napoli,napoli champions,napoli chelsea,napoli mazzarri,Napoli secondo,Walter Mazzarri
Editoriali
Torna alla Home