Neymar: “Sarà un onore giocare con Messi e Iniesta!”

neymar barcellona”Sara’ un onore giocare con gente del calibro di Messi, Xavi, Iniesta… Ma quello che piu’ mi ha rotto le scatole per farmi andare li’ (al Barcellona ndr) e’ stato Dani Alves. Sara’ una soddisfazione grandiosa”. Un Neymar visibilmente emozionato (e’ arrivato anche alle lacrime, prima e dopo il match) si e’ concesso ai microfoni delle varie emittenti radiofoniche e televisive che hanno affollato lo stadio Garrincha per parlare, al termine della partita senza reti fra Santos e Flamengo, del suo passaggio al Barcellona, club con cui firmera’ un contratto quinquennale nelle prossime ore. ”Tutti i bambini hanno un sogno – ha detto ancora la ‘stella’ brasiliana -: alcuni di diventare calciatori, altri dentisti o reporter. Io, come atleta professionista, ho conquistato il mio. Oggi il Barcellona sta realizzando il sogno di un ragazzo con la faccia da uomo: dico cosi’ perche’ sono un padre. Ringrazio tutti, devo farlo, e in primo luogo questo club meraviglioso. Ma meraviglioso e’ stato anche il Santos, e sono veramente felice di averci giocato e di aver contribuito ai successi ottenuti. Questi tifosi sono unici, e il mio non e’ un addio ma solo un arrivederci”.

  10:00 27.05.13
Condividi
article
59888
CalcioWeb
Neymar: “Sarà un onore giocare con Messi e Iniesta!”
”Sara’ un onore giocare con gente del calibro di Messi, Xavi, Iniesta… Ma quello che piu’ mi ha rotto le scatole per farmi andare li’ (al Barcellona ndr) e’ stato Dani Alves. Sara’ una soddisfazione grandiosa”. Un Neymar visibilmente emozionato (e’ arrivato anche alle lacrime, prima e dopo il match) si e’ concesso ai microfoni
http://www.calcioweb.eu/2013/05/neymar-sara-un-onore-giocare-con-messi-e-iniesta/59888/
2013-05-27 10:00:07
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/05/neymar-barcellona.jpeg
barca neymar,barcellona neymar,brasile neymar,neymar,neymar barcellona,neymar brasile,neymar europa,Neymar iniesta,neymar messi,Neymar: "Sarà un onore giocare con Messi e Iniesta!",santos neymar
Mondo
Torna alla Home