Petkovic risponde ad Andreazzoli: “Abbiamo 14 partite in più”

petkovicNon analizzo il campionato della Roma, ma so che abbiamo giocato 14 partite in piu’ di loro“. Con queste parole Vladimir Petkovic, allenatore della Lazio, risponde al collega giallorosso Aurelio Andreazzoli che ha dichiarato di aver conquistato 9 punti in piu’ della Lazio nella sua avventura alla guida della Roma. Il derby verbale, in attesa della finale di Coppa Italia in programma tra 2 settimane, si esaurisce qui. ”E’ impossibile escludere questi pensieri, siamo stati bravi ad allontanarli e parlare meno di queste cose. I giocatori sono concentrati, e’ normale pero’ che ognuno abbia un po’ la testa verso quella partita. Ci penseremo maggiormente dopo il Cagliari”, dice Petkovic alla vigilia della gara con la Sampdoria. L’allenatore biancoceleste cerca la terza vittoria consecutiva, dopo quelle con Bologna e Inter, per sperare ancora nel quinto posto che vorrebbe dire Europa League: “Si’, dobbiamo dare tutto, ottenere i punti anche se ora non dipende solo da noi ma anche dall’Udinese, che ci precede di due punti. Se riusciamo a vincere queste due partite possiamo centrare l’Europa League“. Petkovic non si sbilancia sulla formazione e su un possibile turnover che potrebbe riguardare la ‘stella’ Klose: “Entrano tutti ed entra nessuno, io metto sempre i calciatori migliori. Cerchero’ anche domani di ottenere il 100%, dovremo sudare per conquistare i tre punti. Hernanes? Ci sono calciatori che stanno crescendo, e’ normale che la forma non possa essere ottimale per tutto l’anno, specie dopo l’eliminazione di Europa League“.

In queste settimane abbiamo recuperato energie, Hernanes non e’ ancora al top ma mi piace la personalita’ che ha mostrato. Inutile parlare del suo futuro, non c’e’ nulla di concreto, da maggio in avanti si parla molto di mercato e si fanno molte speculazioni. Sara’ cosi’ fino a quando si iniziera’ di nuovo. Solo allora vedremo su chi ci sara’ e chi no“, prosegue. Il tecnico di Sarajevo sottolinea anche il feeling con la tifoseria alla quale vorrebbe regalare una un grande finale di stagione e possibilmente mettere la ‘ciliegina’: “Sono contento di aver dato soddisfazione ai tifosi, anche loro ci hanno sempre dato il loro appoggio. Spero domani di festeggiare insieme a loro altri tre punti. Ho sempre cercato di comportarmi in modo naturale, la gente ha apprezzato questo. Sono stati importanti i risultati iniziali che mi hanno dato quel credito che all’arrivo non ho avuto. Se prendiamo tutto nell’insieme il bilancio e’ molto positivo, speriamo possa esserlo ancora di piu’ dopo il derby. Potrebbe essere la ciliegina sulla torta“. Infine un pensiero per Brocchi, al passo d’addio: “Peccato che esca di scena in questa maniera, e’ sempre bello finire la carriera giocando. Ci sono stati degli infortuni che l’hanno tenuto lontano dal campo, sara’ orgoglioso di quanto fatto in carriera. Ora deve riordinare le idee, si chiude una porta e se ne apre un’altra. Gli faccio un in bocca al lupo“.

  18:46 11.05.13
Condividi
article
58585
CalcioWeb
Petkovic risponde ad Andreazzoli: “Abbiamo 14 partite in più”
“Non analizzo il campionato della Roma, ma so che abbiamo giocato 14 partite in piu’ di loro“. Con queste parole Vladimir Petkovic, allenatore della Lazio, risponde al collega giallorosso Aurelio Andreazzoli che ha dichiarato di aver conquistato 9 punti in piu’ della Lazio nella sua avventura alla guida della Roma. Il derby verbale, in attesa
http://www.calcioweb.eu/2013/05/petkovic-risponde-ad-andreazzoli-abbiamo-14-partite-in-piu/58585/
2013-05-11 18:46:43
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/11/petkovic.jpg
coppa italia lazio roma,coppa italia roma lazio,lazio coppa italia,lazio roma,lazio roma coppa italia,Lazio-Sampdoria,petkovic,roma coppa italia,roma lazio,roma lazio coppa italia,vladimir petkovic
In evidenza
Torna alla Home