Prandelli su Di Natale: “Portarlo al Mondiale? Se continua così…”

EURO 2012: DA DISASTRO SUDAFRICA A FINALE KIEV, I DUE ANNI DI PRANDELLI/SPECIALEI 22 goal di Antonio Di Natale hanno sorpreso il ct azzurro Cesare Prandelli, pronto a prendere l’attaccante dell’Udinese in considerazione per i Mondiali se sara’ cosi’ in forma fra un anno. ”Di Natale sorprende sempre, sta dimostrando che l’eta’ conta fino a un certo punto se hai testa, voglia, motivazioni – ha detto Prandelli prima di ricevere il premio Gentleman Internazionale a Milano – Non mi sorprenderei l’anno prossimo in questo periodo, di avere il dubbio se convocarlo o meno. Quando vai a vedere la classifica cannonieri, devi per forza tenere conto di questa continuita’”. Prandelli ha poi raccomandato di non perdere la pazienza in campo a Mario Balotelli, che ha rimediato 7 ammonizioni in 12 partite. ”Sono convinto che i dirigenti del Milan e Allegri abbiano toccato questo argomento – ha osservato -. Mario deve pensare solo a giocare, alla tutela ci pensera’ la societa’. Non deve perdere la giusta attenzione e concentrazione, spesso succedono delle cose proprio per far perdere pazienza al grande giocatore. Lui deve essere e bravo a sopportare”. Il ct non e’ preoccupato nemmeno per l’altro attaccante del Milan e della Nazionale, Stephan El Shaarawy, a secco da oltre due mesi. ‘‘Non mi preoccupa assolutamente – ha chiarito – El Shaarawy ha dato tantissimo, la sua stagione e’ straordinaria”.

Prandelli ha poi affrontato l’argomento razzismo, visto quanto accaduto ieri a San Siro: ”Ieri e’ stato dato un segnale preciso,. Penso che di fronte ai prossimi episodi non ci sara’ la sospensione momentanea, ma l’interruzione della gara. Penso che ormai ci sia una linea ben precisa, l’arbitro ha la possibilita’ di fermare il gioco come ieri e anche la partita. Non bisogna solo indignarsi, ma dire basta a certi modi di andare allo stadio. Uno stadio fatto in un certo modo aiuta tantissimo, come quello della Juventus. Se il tifoso si sente a casa ci pensa due volte prima di fare cose anormali. Tutti siamo responsabili, anche i tifosi devono indignarsi davanti ai cori offensivi. Ad ogni modo non e’ un problema di Balotelli ma di credibilita’ del nostro calcio”. Interrogato poi sul suo futuro, Prandelli ha così risposto: ”Andare al Milan? L’obiettivo e’ il Mondiale del 2014. Noi abbiamo nella testa la voglia di arrivare prima possibile alla qualificazione Mondiale e siamo in una buona posizione, poi l’obiettivo e’ arrivare a fare il Mondiale”.

  21:32 13.05.13
Condividi
article
58765
CalcioWeb
Prandelli su Di Natale: “Portarlo al Mondiale? Se continua così…”
I 22 goal di Antonio Di Natale hanno sorpreso il ct azzurro Cesare Prandelli, pronto a prendere l’attaccante dell’Udinese in considerazione per i Mondiali se sara’ cosi’ in forma fra un anno. ”Di Natale sorprende sempre, sta dimostrando che l’eta’ conta fino a un certo punto se hai testa, voglia, motivazioni – ha detto Prandelli
http://www.calcioweb.eu/2013/05/prandelli-su-di-natale-portarlo-al-mondiale-se-continua-cosi/58765/
2013-05-13 21:32:53
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/02/prandelli-ct.jpg
Di Natale,Di Natale Italia,di natale nazionale,di natale prandelli,di natale udinese,italia di natale,milan prandelli,nazionale di natale,prandelli,prandelli di natale,prandelli milan,prandelli razzismo,razzismo prandelli,totò di natale
News
Torna alla Home