Premier League, dal prossimo anno 5 gare di squalifica per ogni insulto razzista

no al razzismoLa federazione inglese si mostra inflessibile in materia di razzismo. Infatti dalla prossima stagione qualunque giocatore di Premier League (e non solo), insulti un avversario per il colore della pelle subira’ una squalifica di un minimo di cinque giornate e di dieci se recidivo. Nel corso dell’annuale riunione della federcalcio inglese e’ stato anche stabilito che scattera’ una sanzione per i club qualora due o piu’ giocatori della stessa squadra vengano squalificati per insulti razzisti nell’arco di 12 mesi. La nuova normativa si applica anche ai casi di discriminazione sessuale o religiosa.

  11:09 17.05.13
Condividi
article
59057
CalcioWeb
Premier League, dal prossimo anno 5 gare di squalifica per ogni insulto razzista
La federazione inglese si mostra inflessibile in materia di razzismo. Infatti dalla prossima stagione qualunque giocatore di Premier League (e non solo), insulti un avversario per il colore della pelle subira’ una squalifica di un minimo di cinque giornate e di dieci se recidivo. Nel corso dell’annuale riunione della federcalcio inglese e’ stato anche stabilito
http://www.calcioweb.eu/2013/05/premier-league-dal-prossimo-anno-5-gare-di-squalifica-per-ogni-insulto-razzista/59057/
2013-05-17 11:09:53
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/11/no-al-razzismo.jpg
dal prossimo anno 5 gare di squalifica per ogni insulto razzista,premier league,Premier League razzismo,Premier League razzismo multe,Premier League squalifiche razzismo,razzismo calcio,razzismo clacio,squalifiche razzismo
Curiosità
Torna alla Home