Scandalo in Romania, arrestato patron dello Steaua Bucarest

steaua Un nuovo scandalo scuote il mondo della politica (e quello del calcio) in Romania. Il discusso patron della Steaua Bucarest, la più titolata squadra di calcio rumena, Gigi Becali e un ex ministro della Difesa sono stati condannati ieri sera a due anni di carcere per una vendita di terreni demaniali illegale. Becali è un ex membro dell’Europarlamento e un importante esponente politico nella coalizione di centrosinistra che è al governo a Bucarest. Ne è sostanzialmente il numero due. Al patron dello Steaua, evidentemente, l’idea di andare in carcere non va giù, visto che ieri ha cercato di scappare in Israele, ma è stato fermato dalla polizia aeroportuale.

  12:07 21.05.13
Condividi
article
59403
CalcioWeb
Scandalo in Romania, arrestato patron dello Steaua Bucarest
 Un nuovo scandalo scuote il mondo della politica (e quello del calcio) in Romania. Il discusso patron della Steaua Bucarest, la più titolata squadra di calcio rumena, Gigi Becali e un ex ministro della Difesa sono stati condannati ieri sera a due anni di carcere per una vendita di terreni demaniali illegale. Becali è un ex membro dell’Europarlamento
http://www.calcioweb.eu/2013/05/scandalo-in-romania-arrestato-patron-dello-steaua-bucarest/59403/
2013-05-21 12:07:16
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/05/steaua.jpg
arrestato patron dello Steaua Bucarest,arrestato patron Steaua Bucarest,Scandalo in Romania,steaua bucarest,Steaua Bucarest patron,Steaua Bucarest romania
Mondo
Torna alla Home