Totti: “Mondiali? Mi piacerebbe, ma devo star bene”

tottiworldchampionFrancesco Totti pensa e parla del presente e del futuro soprattutto in Nazionale e dichiara: ‘‘Giocare i prossimi Mondiali con l’Italia? Si’, sulla Playstation. Seriamente, non penso. Quello che ho fatto quest’anno e’ importante, ma bisogna vedere cosa riusciro’ a la prossima stagione. Di certo, se faro’ altrettanto bene, allora tutto sara’ possibile In ogni caso, non sono mai andato in Brasile. Ne’ in vacanza, ne’ per giocare”.  ”Progetti per il futuro? Non ci ho ancora pensato perche’ la sola cosa che ho in mente e’ quella di realizzare ancora grandi cose da giocatore – le parole del capitano della Roma intervistato da l’Equipe – Fino a quando il fisico me lo permettera’, scendero’ in campo. Non posso sapere quando finira’ la mia carriera. Non penso ancora a diventare allenatore o dirigente. Non so preparando il mio futuro, il mio futuro e’ giocare”.’‘Il segreto della mia longevita’? La passione. Mi diverto e diverto la gente. E poi, mi sento bene fisicamente”. Tanto bene da poter pensare di raggiungere Silvio Piola sul gradino piu’ alto dei marcatori del campionato italiano (i due goleador sono separati da 47 reti). ”Se penso di battere il record di Piola? E’ una grande sfida e resta il mio principale obiettivo – ha ammesso il numero 10 – Sono cosciente che non sara’ facile. Se dovesse arrivare, ben venga, il bello del calcio e’ che riserva grandi sorprese”. ”Non conosco i miei limiti, ma c’e’ una cosa che conosco perfettamente: il mio carattere – ha poi aggiunto – Credo negli obiettivi che mi fisso, altrimenti non affermerei di poter battere il record di Piola’‘. Un’altra certezza nella vita di Totti e’ poi il suo stretto legame con i colori giallorossi. Per questo, se non dovesse chiudere la carriera nella Roma, finirebbe con l’emigrare. ”Andrei all’estero, certamente non in Italia, per rispetto della Roma e dei tifosi. Tenterei un’esperienza lontano, negli Stati Uniti ad esempio – ha ammesso – Mai in Qatar perche’ fa troppo caldo, ne’ al Paris Saint-Germain perche’ ci sono gia’ giocatori di talento. Sono cresciuto con la maglia giallorossa e penso che invecchiero’ con questa”. Magari dopo aver conquistato la decima Coppa Italia nella storia romanista nel derby con la Lazio programmato all’Olimpico il 26 maggio: ”Se sara’ uno degli appuntamenti piu’ importanti della mia carriera? Si’, soprattutto se la vinciamo… E’ paragonabile a una finale di Champions League. Il derby non e’ mai una partita come le altre, ma resta sempre calcio’

  19:00 04.05.13
Condividi
article
58070
CalcioWeb
Totti: “Mondiali? Mi piacerebbe, ma devo star bene”
Francesco Totti pensa e parla del presente e del futuro soprattutto in Nazionale e dichiara: ‘‘Giocare i prossimi Mondiali con l’Italia? Si’, sulla Playstation. Seriamente, non penso. Quello che ho fatto quest’anno e’ importante, ma bisogna vedere cosa riusciro’ a la prossima stagione. Di certo, se faro’ altrettanto bene, allora tutto sara’ possibile In ogni
http://www.calcioweb.eu/2013/05/totti-mondiali-mi-piacerebbe-ma-devo-star-bene/58070/
2013-05-04 19:00:28
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/03/Totti.jpeg
nazionale totti,prandelli totti,Roma,Totti,totti roma
News
Torna alla Home