Beckham vuol portare il calcio in Florida: Miami in fibrillazione

beckhamArchiviata definitivamente l’avventura da calciatore, per il campione inglese David Beckam l’attenzione, adesso, è tutta concentrata altrove. Lo Spice Boy, infatti, starebbe seriamente pensando di far nascere una squadra a Miami e, per fare ciò, sarebbero pronti 20 milioni di euro, che l’ex giocatore è disposto ad investire. “Creare una franchigia MLS nel sud della Florida sarebbe una sfida formidabile“, ha dichiarato Beckam. A rendere più semplice la realizzazione del progetto non sono soltanto i politici ed i tifosi locali, desiderosi di avere una squadra di calcio nella propria città, ma anche il miliardario boliviano Marcelo Claure, pronto a coadiuvare l’inglese in questa difficilissima sfida.

di Alessandro De Padova

  18:20 02.06.13
Condividi
article
60458
CalcioWeb
Beckham vuol portare il calcio in Florida: Miami in fibrillazione
Archiviata definitivamente l’avventura da calciatore, per il campione inglese David Beckam l’attenzione, adesso, è tutta concentrata altrove. Lo Spice Boy, infatti, starebbe seriamente pensando di far nascere una squadra a Miami e, per fare ciò, sarebbero pronti 20 milioni di euro, che l’ex giocatore è disposto ad investire. “Creare una franchigia MLS nel sud della
http://www.calcioweb.eu/2013/06/beckham-vuol-portare-il-calcio-in-florida-miami-in-fibrillazione/60458/
2013-06-02 18:20:13
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/02/beckham.jpg
beckham,beckham miami,david beckham,miami beckham,miami major league soccer,miami mls,mls miami
Mondo
Torna alla Home