Abete esprime il proprio parere sul Caso-Benevento

abete“Al di la’ della dimensione fisiologica di faziosita’ propria del calcio, bisogna mantenere il senso della misura”. Cosi’ il presidente della Federcalcio Giancarlo Abete risponde a chi gli chiede un commento su quanto accaduto a Benevento dopo la partita contro la Nocerina domenica scorsa, con le minacce della tifoseria di casa rivolte al proprio attaccante Felice Evacuo, ‘reo’ di aver salutato i suoi ex tifosi della Nocerina. Il calciatore, al quale e’ stato addirittura intimato di lasciare la citta’ entro la sera, ha spiegato in un video diretto ai tifosi del Benevento le ragioni del suo gesto.
“Bene se si tratta di spiegare quel che uno ha fatto -aggiunge Abete- ma non si tratta di chiedere scusa perche’ andare a salutare un’altra tifoseria, al di la’ del tradizionale contrasto tra tifoserie, non puo’ essere considerata una colpa. Mi e’ sembrato a dir poco opportuno l’intervento del presidente Vigorito che ha svolto una funzione positiva”. “Il livello di rispetto nei confronti di tutti e’ un fatto dovuto per chi pensa di appartenere al mondo del calcio. Chi pensa a un conflitto permanente non appartiene a mondo dello sport”, conclude Abete.

  19:44 09.10.13
Condividi
article
71038
CalcioWeb
Abete esprime il proprio parere sul Caso-Benevento
“Al di la’ della dimensione fisiologica di faziosita’ propria del calcio, bisogna mantenere il senso della misura”. Cosi’ il presidente della Federcalcio Giancarlo Abete risponde a chi gli chiede un commento su quanto accaduto a Benevento dopo la partita contro la Nocerina domenica scorsa, con le minacce della tifoseria di casa rivolte al proprio attaccante
http://www.calcioweb.eu/2013/10/abete-esprime-il-proprio-parere-sul-caso-benevento/71038/
2013-10-09 19:44:35
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/01/abete.jpg
abete,Abete benevento,abete figc
News
Torna alla Home