Ancelotti avvisa: “Preparo la gabbia per Pirlo. I miei rapporti con la Juve…”

CarloAncelotti_1218212In vista della gara di Champions League tra Real Madrid e Juventus, Carlo Ancelotti sta preparando alcune variazioni tattiche per imbrigliare i bianconeri. Nello specifico il tecnico emiliano conosce molto bene le qualità di Andrea Pirlo, e punta a fermarlo limitando il gioco della squadra di Conte: “Non so se la Juve sia calata di intensità oppure no. So soltanto che nel campionato italiano è aumentata la concorrenza. Mi sembrano una squadra solida, con un gioco ben definito. Pirlo è sempre una garanzia e lo sarà per molto ancora. Lo volevo con me al Chelsea ma non è stato possibile. Che si prepari, Andrea: lo farò marcare da due mastini”. Tutto sembra pronto dunque per la gara del Bernabeu, ed anche Ancelotti lancia la sfida: “In partite di questo tipo la cosa più importante è la voglia di avere coraggio, di comandare il gioco. Nel calcio di oggi non ci sono più segreti da scoprire. I miei rapporti con una parte dei tifosi della Juve sono stati pessimi è vero. Perché mi hanno sempre considerato un avversario. Mi hanno sempre visto con la maglia del Milan o della Roma”.

Leggi anche il pensiero di Ancelotti sul Milan: bocciata nettamente la sua ex squadra. QUI

  11:39 17.10.13
Condividi
article
71771
CalcioWeb
Ancelotti avvisa: “Preparo la gabbia per Pirlo. I miei rapporti con la Juve…”
In vista della gara di Champions League tra Real Madrid e Juventus, Carlo Ancelotti sta preparando alcune variazioni tattiche per imbrigliare i bianconeri. Nello specifico il tecnico emiliano conosce molto bene le qualità di Andrea Pirlo, e punta a fermarlo limitando il gioco della squadra di Conte: “Non so se la Juve sia calata di intensità
http://www.calcioweb.eu/2013/10/ancelotti-avvisa-preparo-la-gabbia-per-pirlo-i-miei-rapporti-con-la-juve/71771/
2013-10-17 11:39:37
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/06/CarloAncelotti_1218212.jpg
ancelotti,Ancelotti juve,ancelotti juventus,ancelotti pirlo,intervista Ancelotti,real madrid juventus
Champions League
Torna alla Home