Ancelotti boccia il Milan: “Da Pirlo a Birsa…”

AncelottiCarlo Ancelotti, bandiera di un Milan che non c’è più, analizza l’attuale momento della squadra rossonera. Non esiste più il Milan che dominava in Europa con formazioni da fare invidia, in ogni ruolo il calo è stato incredibile. Un esempio? Da Cafù-Stam-Nesta-Maldini a Abate-Zapata-Mexes-Constant, ogni altra parola sarebbe superflua. Ed anche l’attuale tecnico del Real Madrid la pensa più o meno così, aggiungendo anche un parere su Kakà: “Lui voleva giocare di più e qui lo spazio era quello che era. Chiaro, il tempo passa per tutti, e lui non ha più lo strapotere fisico di 10 anni fa, ma resta un riferimento sicuro. Questo è un incontro che farà bene al Milan e a Kakà. Il Milan ha bisogno di qualità e lui ha bisogno del Milan. Ieri Pirlo oggi Birsa? I tempi sono cambiati e il Milan si sta adattando al momento di austerity. Ci sono i periodi in cui si mangia caviale e si beve champagne e altri in cui ti devi accontentare della bruschetta”.

Ecco cosa ha dichiarato Ancellotti sulla gara contro la Juventus QUI

  11:51 17.10.13
Condividi
article
71779
CalcioWeb
Ancelotti boccia il Milan: “Da Pirlo a Birsa…”
Carlo Ancelotti, bandiera di un Milan che non c’è più, analizza l’attuale momento della squadra rossonera. Non esiste più il Milan che dominava in Europa con formazioni da fare invidia, in ogni ruolo il calo è stato incredibile. Un esempio? Da Cafù-Stam-Nesta-Maldini a Abate-Zapata-Mexes-Constant, ogni altra parola sarebbe superflua. Ed anche l’attuale tecnico del Real
http://www.calcioweb.eu/2013/10/ancelotti-boccia-il-milan-da-pirlo-a-birsa/71779/
2013-10-17 11:51:40
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/02/Ancelotti.jpg
ancelotti milan,carlo ancelotti,Milan,Milan Birsa,milan pirlo
In evidenza
Torna alla Home