Atalanta-Inter: commento e pagelle della gara (VIDEO)

denisBella partita tra Atalanta e Inter, che inaugurano la decima giornata di serie A. Termina 1-1 al termine di una partita molto combattuta.

Veniamo alla cronaca della gara, nel primo tempo le due squadre si affrontano a viso aperto dando vita ad una bella gara. I gol dunque non tardano ad arrivare. La prima squadra a colpire è stata l’Inter, che passa in vantaggio grazie ad un gol tutto argentino: torre di Palacio e gran gol di Alvarez. Ma l’Atalanta gioca molto bene e poco dopo arriva il gol del pari. Anche nel caso dei bergamaschi la rete realizzata è stata tutta argentina: cross di Moralez per Denis che stacca alla grande battendo Handanovic. Il secondo tempo è molto combattuto e ricco di occasioni. La più nitida capita suoi piedi di Icardi che si libera sontuosamente colpendo però solo il palo alla sinistra di Consigli. Anche Yepes ha una grossissima occasione da calcio d’angolo ma Carrizo è moto bravo.

Atalanta:
Consigli: in occasione del gol di Alvarez non ha molte colpe. Per il resto si rende protagonista di alcune buone parate, tra cui una molto bella su Cambiasso. Voto 6
Stendardo: non fa bella figura oggi, molto falloso e rude. Entra anche nell’azione del gol di Alvarez, ma come protagonista negativo. Voto 5
Canini: soffre un po’ probabilmente perchè abituato a giocare a 4. Nel complesso non commette gravi ingenuità. Voto 5,5
Yepes: si divora un gol di testa ed uno di piede, ma in fase difensiva è sempre attento ed è certamente questo che interessa maggiormente al suo tecnico. Voto 6
Carmona: rottura ma non solo oggi. Una gran bella gara dell’ex Reggina che fa tutto ciò che gli viene chiesto da Colantuono. Voto 6,5
Cigarini: con tutto il rispetto per l’Atalanta è un giocatore di caratura superiore rispetto alle ambizioni bergamasche. Tecnicamente uno dei migliori centrocampisti della serie A, ed anche oggi lo fa vedere in modo evidente. Voto 6,5
Brivio: ottima la gara dell’esterno sinistro di Colantuono, che si disimpegna bene in entrambe le fasi. Certo a volte Jonathan lo fa soffrire, ma nel complesso il voto di Brivio è senz’altro positivo. Voto 6,5
Raimondi: ormai Colantuono ha una fiducia in lui spropositata, e Raimondi non tradisce. Partita solida anche oggi contro un avversario non facile come Nagatomo. Voto 6
Livaja: non bene l’ex di turno. Appare un pesce fuor d’acqua nell’attacco atalantino. Voto 5
Moralez: disputa una buona gara, confezionando anche l’assist per il gol di Denis. Nella ripresa forse cala un po’ ma certamente ritrovato dopo la pessima annata scorsa. Voto 7
Denis: sulle palle alte è la disgrazia della difesa interista, le prende tutte lui. E questa tendenza è evidenziata in occasione del gol del pareggio nel primo tempo, in cui prende in tempo alla perfezione superando Samuel nello stacco e poi Handanovic. Voto 7,5

alvarezInter:
Handanovic: un primo tempo dove non demerita, ma certamente condizionato da un infortunio muscolare che lo costringe ad uscire a fine primo tempo. Carrizo: si districa abbastanza bene raggiungendo l’obiettivo di non subire gol. Salva il risultato nel secondo tempo su Yepes. Voto 7
Rolando: non fa rimpiangere Campagnaro senza però strafare. Il tecnico interista Mazzarri non avrà certo da lamentarsi col centrale difensivo ex Porto e Napoli. Voto 6,5
Samuel: al rientro disputa una buona gara senza dubbio, ma sul gol del’1-1 di Denis probabilmente si poteva fare di più. Voto 6
Juan Jesus: sembra ancora molto acerbo, ma oggi non si può certo dire che abbia demeritato. D’altra parte quando si parla poco di un difensore, vuol dire che la sua gara è stata senza sbavature. Voto 6
Jonathan: la sua spinta nel primo tempo fa male, ma cala drasticamente nella ripresa. Una gara dai due volti per lui, forse anche un po’ stanco, chissà se nel week end Mazzarri lo farà riposare. Voto5,5
Guarin: ci mette tanta buona volontà come in ogni sua partita, a volte però è molto impreciso. Al di là  degli errori tecnici però, non si può certamente rimproverare nulla al colombiano. Voto 6
Cambiasso: è la chioccia della squadra, dà equilibrio alla squadra gestendo le operazioni a centrocampo dall’alto della sua esperienza. Bene anche oggi. Voto 6
Alvarez: elemento ormai imprescindibile dello scacchiere di Mazzarri, anche oggi fa il suo dovere in modo ottimo dando qualità alla fase offensiva ed arrivando anche al gol nel primo tempo. La rete dell’1-0 è stata di pregevole fattura, grazie al suo prediletto piede mancino. Voto 7
Nagatomo: non punge come al solito sulla sinistra, forse anche a causa del difficile avversario che si trovava di fronte. Raimondi infatti ha tenuto una posizione molto alta, mettendo in difficoltà il giapponese. Voto 5,5
Kovacic: noi ed anche Mazzarri, ci aspettiamo molto di più da lui. Kovacic mette in mostra ottime qualità ma non incide, forse anche per colpa di una posizione in campo che non gli si addice. Mazzarri gli chiede di fare la seconda punta, ma lui è più un centrocampista e si vede. Voto 5
Palacio: a volte appare troppo isolato, a causa anche della posizione errata di Kovacic. Certamente è lui l’uomo più importante per Mazzarri, e lo dimostra in occasione dell’assist per Alvarez. Voto 6,5

  22:36 29.10.13
Condividi
article
72997
CalcioWeb
Atalanta-Inter: commento e pagelle della gara (VIDEO)
Bella partita tra Atalanta e Inter, che inaugurano la decima giornata di serie A. Termina 1-1 al termine di una partita molto combattuta. Veniamo alla cronaca della gara, nel primo tempo le due squadre si affrontano a viso aperto dando vita ad una bella gara. I gol dunque non tardano ad arrivare. La prima squadra
http://www.calcioweb.eu/2013/10/atalanta-inter-commento-e-pagelle-della-gara-video/72997/
2013-10-29 22:36:33
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/09/Alvarez.jpg
atalanta-inter,Atalanta-Inter commento,Atalanta-Inter pagelle,Atalanta-Inter voti,pagelle Atalanta-Inter
Atalanta
Torna alla Home