Calcioscommesse, Mauri non molla e si ribella alla squalifica di nove mesi

mauriStefano Mauri affida al suo sito ufficiale i pensieri che gli affollano la mente dopo la stangata inflittagli dalla Corte di Giustizia della Federcalcio in relazione al processo sportivo sul calcioscommesse. Nove mesi di squalifica, tre in più rispetto ai sei che gli erano stati inflitti dalla Commissione Disciplinare. “Dopo il carcere, gli arresti domiciliari, le accuse di illecito sportivo e divieto di scommesse, dopo due gradi davanti alla giustizia sportiva, pago 9 mesi di squalifica per il mio rapporto di amicizia con Alessandro Zamperini. Confido nel TNAS…per una decisione rapida, che finalmente possa permettermi di tornare in campo a guidare i miei compagni e la mia Lazio”. Il centrocampista della Lazio non si arrende e confida in un giudizio di ultima istanza sull’omessa denuncia contestatagli in relazione alle partite Lazio-Genoa e Lecce-Lazio del maggio di due anni fa ed i cui risultati sarebbero stati truccati. Alla luce del verdetto di secondo grado, potrà rientrare soltanto il 4 maggio del prossimo anno, data di Lazio-Verona, terz’ultimo turno del campionato.

 

  12:54 03.10.13
Condividi
article
70336
CalcioWeb
Calcioscommesse, Mauri non molla e si ribella alla squalifica di nove mesi
Stefano Mauri affida al suo sito ufficiale i pensieri che gli affollano la mente dopo la stangata inflittagli dalla Corte di Giustizia della Federcalcio in relazione al processo sportivo sul calcioscommesse. Nove mesi di squalifica, tre in più rispetto ai sei che gli erano stati inflitti dalla Commissione Disciplinare. “Dopo il carcere, gli arresti domiciliari,
http://www.calcioweb.eu/2013/10/calcioscommesse-mauri-non-molla-e-si-ribella-alla-squalifica-di-nove-mesi/70336/
2013-10-03 12:54:21
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/10/mauri1.jpg
Calcioscommesse,corte di giustizia federale squalifica mauri,mauri calcioscommesse,mauri ricorso tnas,news lazio,notizie lazio,omessa denuncia mauri lazio-genoa,omessa denuncia mauri lecce-lazio,squalificato mauri lazio,stefano mauri lazio
Articoli redazione CalcioWeb
Torna alla Home