Caso Balotelli: in Federazione si chiede l’applicazione del Codice Etico, Prandelli che fa?

BalotelliDomenica Mario Balotelli, che pure ha abituato ad azioni eclatanti, si è superato. E’ riuscito, infatti, nell’impresa di inanellare un uno-due di gesti discutibili che hanno scatenato un vespaio di critiche. In mattinata si era defilato dal ruolo di uomo-immagine da contrapporre alla camorra pubblicando un post su Twitter, nel tardo pomeriggio, arrivando con la Nazionale alla stazione di Napoli, ha tirato una manata ad un operatore televisivo di Mediaset. Un comportamento che richiama alle proprie responsabilità Cesare Prandelli. Il Commissario Tecnico in giornata avrà un colloquio a quattr’occhi con l’attaccante del Milan. Alcuni dirigenti federali, a dire il vero, gradirebbero, un comportamento più duro da parte del CT, arrivando ad ipotizzare l’esclusione del calciatore rossonero dalla sfida di martedì sera al San Paolo contro l’Armenia.  In sostanza la richiesta è di applicare il Codice Etico di cui il selezionatore Azzurro mena vanto in ogni occasione. “Io simbolo anticamorra? Questo lo dite voi. Io vengo perché il calcio è bello, tutti devono giocarlo dove vogliono e poi c’è la partita”: sono queste le parole incriminate che Super Mario ha scritto su Twitter, provocando malumore ai piani alti di Via Allegri alla vigilia dell’allenamento sul campo di Quarto, simbolo della bataglia per la legalità. Neanche il tempo di metabolizzare l’esternazione del bomber milanista e i dirigenti federali si sono ritrovati a a fare i conti con l’aggressione ai danni del cameraman di Mediaset. Il direttore generale della Figc, Antonello Valentini, intervistato in esclusiva da Sport Mediaset, si è scusato a nome di Balotelli, ma il nervosismo nell’ambiente della Nazionale per le continue provocazioni della punta rossonera è ormai ai livelli di guardia.
  13:10 14.10.13
Condividi
article
71457
CalcioWeb
Caso Balotelli: in Federazione si chiede l’applicazione del Codice Etico, Prandelli che fa?
Domenica Mario Balotelli, che pure ha abituato ad azioni eclatanti, si è superato. E’ riuscito, infatti, nell’impresa di inanellare un uno-due di gesti discutibili che hanno scatenato un vespaio di critiche. In mattinata si era defilato dal ruolo di uomo-immagine da contrapporre alla camorra pubblicando un post su Twitter, nel tardo pomeriggio, arrivando con la
http://www.calcioweb.eu/2013/10/caso-balotelli-in-federazione-si-chiede-lapplicazione-del-codice-etico-prandelli-che-fa/71457/
2013-10-14 13:10:29
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/10/Balotelli.jpg
antonello valenti direttore generale fifc,cesare prandelli ct nazionale,codice etico prandelli nazionale,italia armenia,mario balotelli aggressione cameraman mediaset,mario balotelli camorra,mario balotelli nazionale,mario balotelli twitter
In evidenza
Torna alla Home