Cori razzisti e sanzioni, Lotito si domanda: “Se sbagliano i singoli perché dovremmo pagare tutti?”

lotitoClaudio Lotito, presidente della Lazio, ha fatto ingresso nel vortice del dibattito scatenato dalla decisione del Giudice Sportivo di fa giocare Milan-Udinese a porte chiuse per sanzionare i cori della tifoseria rossonera contro i napoletani. Intervistato da “Lazio Style Radio”, il patron biancoceleste ha manifestato il suo pensiero: “Se sbagliano i singoli perché dovremmo pagare tutti no? Io, in qualità di presidente, rappresento la società, la quale non c’entra nulla con eventuali cori razzisti. Occorre comportarsi all’inglese, individuando i singoli e punendoli”. “Il nome della Lazio – ha sottolineato il numero della società capitolina –  non è assoggettabile al termine razzismo. Inoltre spesso gli episodi che si verificano non sono classificabili come razzismo, ma come maleducazione che sfocia in teppismo”.

  16:01 11.10.13
Condividi
article
71217
CalcioWeb
Cori razzisti e sanzioni, Lotito si domanda: “Se sbagliano i singoli perché dovremmo pagare tutti?”
Claudio Lotito, presidente della Lazio, ha fatto ingresso nel vortice del dibattito scatenato dalla decisione del Giudice Sportivo di fa giocare Milan-Udinese a porte chiuse per sanzionare i cori della tifoseria rossonera contro i napoletani. Intervistato da “Lazio Style Radio”, il patron biancoceleste ha manifestato il suo pensiero: “Se sbagliano i singoli perché dovremmo pagare
http://www.calcioweb.eu/2013/10/cori-razzisti-e-sanzioni-lotito-si-domanda-se-sbagliano-i-singoli-perche-dovremmo-pagare-tutti/71217/
2013-10-11 16:01:33
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/09/lotito.jpg
claudio lotito presidente lazio,intervista lotito lazio style radio,lotito su cori razzisti
Lazio
Torna alla Home