Europa League, l’orgoglio di Montella: “Fiero della Fiorentina”

Vincenzo-MontellaUscire vittoriosi da un campo ai limiti della praticabilità, soffrendo sul campo di un avversario rivelatosi temibile e disponendo di una rosa striminzita a causa di una serie di guai fisici, non può che rendere soddisfatto Vincenzo Montella. Il tecnico della Fiorentina, terminato il match contro gli ucraini del Dnipro, seconda giornata di Europa League, mostra tutta la sua soddisfazione: “Raramente questa squadra tradisce le attese. L’orgoglio e la fierezza da parte mia è grande, ci sono stati diversi giocatori che hanno dimostrato di poterci stare in questo gruppo. Ambrosini? Non mi sorprende, conoscevo il livello del giocatore”. In particolare, all’allenatore dei gigliati piac l’atteggiamento dei suoi ragazzi: “La squadra non si nasconde dietro le assenze, è la cosa che mi piace di più. Abbiamo concesso poco o nulla, grande prova difensiva. Stanchi con la Lazio? Fa parte del gioco, purtroppo non ho altri cambi. Neto? Oggi non era facile per lui, anche dopo l’errore ad inizio partita. Dopo ha dimostrato sicurezza e anche coraggio su alcuni traversoni insidiosi”.

  09:34 04.10.13
Condividi
article
70431
CalcioWeb
Europa League, l’orgoglio di Montella: “Fiero della Fiorentina”
Uscire vittoriosi da un campo ai limiti della praticabilità, soffrendo sul campo di un avversario rivelatosi temibile e disponendo di una rosa striminzita a causa di una serie di guai fisici, non può che rendere soddisfatto Vincenzo Montella. Il tecnico della Fiorentina, terminato il match contro gli ucraini del Dnipro, seconda giornata di Europa League,
http://www.calcioweb.eu/2013/10/europa-league-lorgoglio-di-montella-fiero-della-fiorentina/70431/
2013-10-04 09:34:28
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/05/Vincenzo-Montella.jpg
dnipro-fiorentina,montella su dnipro-fiorentina,montella tecnico fiorentina.
Europa League
Torna alla Home