Inter, clamorosa rivelazione di Moratti: “Sì, Messi stava per arrivare, ma poi…”

morattiSono stati diversi i temi trattati da Massimo Moratti nel corso dell’intervista concessa ad Inter Channel. Nessuna novità, però, sul fronte delle scelte future: nulla è stato ancora deciso a proposito della sua eventuale permanenza, e con quale incarico, nell’Inter indonesiana: “Vogliono che resti, vedremo. Essendo abituato ad avere un certo ruolo è difficile assumerne un altro. Non credo di avere il diritto di dire che continuerò sempre io perché l’Inter ha una sua bellissima storia e deve continuare ad averla con chi avrà la buona volontà di prendersi la proprietà. I nuovi soci non hanno vissuto cinquant’anni di storia dell’Inter, ma quando si fa il presidente si fa in fretta a diventare tifosi, vista la sofferenza. La loro possibile difficoltà è quella di essere lontani, ma proprio per questo hanno una certa prudenza. Sono interisti, hanno la sensibilità per capire cos’è la società. Thohir è una persona allegra, simpatica e semplice. E’ ambizioso ed è un lavoratore. Porta un gruppo che può dare molto. Inoltre un socio italiano era difficile da trovare perché nessuno si è presentato e in questo modo si allargherà il numero dei tifosi nel mondo”. Il patron nerazzurro racconta anche del suo rapporto con Lionel Messi: “All’inizio fu soltanto una mia battuta, ogni tanto mi manda la sua maglia firmata perché avevo detto guardandolo ‘questo è fortissimo’. Abbiamo tentato, ma lui era molto legato al Barça perché l’aveva aiutato quando lui era in difficoltà. E sarebbe stato brutto anche da parte nostra separarli”. Il presidente del club di Corso Vittorio Emanuele torna poi a parlare di Ronaldo: “Nessuno credeva che fosse possibile prenderlo, era considerato un acquisto impossibile. Questa mancanza di concorrenza ci ha aiutato. Poi l’abbiamo venduto non più integro ricevendo il doppio di quanto speso. E in termini di sponsor oltre che per popolarità siamo stati ripagati. Ronaldo è stato un grande affare”.

  09:39 25.10.13
Condividi
article
72577
CalcioWeb
Inter, clamorosa rivelazione di Moratti: “Sì, Messi stava per arrivare, ma poi…”
Sono stati diversi i temi trattati da Massimo Moratti nel corso dell’intervista concessa ad Inter Channel. Nessuna novità, però, sul fronte delle scelte future: nulla è stato ancora deciso a proposito della sua eventuale permanenza, e con quale incarico, nell’Inter indonesiana: “Vogliono che resti, vedremo. Essendo abituato ad avere un certo ruolo è difficile assumerne
http://www.calcioweb.eu/2013/10/inter-clamorosa-rivelazione-dimoratti-si-messi-stava-per-arrivare-ma-poi/72577/
2013-10-25 09:39:51
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/10/moratti1.jpg
intervista moratti inter channel,massimo moratti presidente inter,moratti su messi,moratti su ronaldo,news inter,notizie inter
In evidenza
Torna alla Home