La proposta di Lotito: “Curve a spicchi per isolare i responsabili dei cori razzisti”

LotitoI club italiani sembrano avanzare compatti verso una soluzione comune per porre un freno alla deriva razzista di sparute frange delle curve che con il loro comportamento richiano di danneggiare pesantemente le società e la restante parte della tifoseria. Va in questo senso la tesi sostenuta oggi da Claudio Lotito: “Settorializziamo ulteriormente gli stadi”, una considerazione che aveva già suggerito l’Amministratore Delegato del Milan, Adriano Galliani.  Il numero 1 biancoceleste parla a ragione veduta, tenuto conto che la Curva Nord della Lazio ha gà creato più di un grattacapo: “Settorializzare ulteriormente lo stadio per andare a circoscrivere in modo definito quelle porzioni di settore che determinano questi atteggiamenti non in linea con i valori dello sport”. La questione dovrà essere affrontata dalle prossime riunioni del Consiglio federale. Frazionando ulteriormente le curve sarebbe più semplice identificare e punire i responsabili.  “La curva – ha ricordato il patron dell’Aquila – raccoglie diecimila persone, ma normalmente i comportamenti scorretti sono riferiti sempre a 100-200 persone. Mi sembra giusto tutelare quelle persone che vanno allo stadio per vedere la partita e non per creare disordine, mentre quella sparuta minoranza che si rende protagonista di questi episodi deve essere messa in condizione di non poter ripetere più questi atteggiamenti”. A Lotito è stato richiesto, poi, di commentare i deludenti risultati che hanno segnato il difficile avvio di stagione della squadra. “A Bergamo non abbiamo raccolto quanto avremmo meritato per una disattenzione. Bisogna però assumere un atteggiamento più operaio. A prescindere dalle potenzialità della squadra nel calcio bisogna essere un gruppo coeso, determinato, volitivo e con spirito di sacrificio e umiltà. Nel momento in cui si assumono certe posizioni, come successo domenica, si rischia di avere un tracollo. Puntualmente avvenuto visto che siamo usciti sconfitti quando pensavamo di vincere. Petkovic? Ora restiamo tutti uniti, dall’allenatore al direttore sportivo al management e in particolar modo alla squadra, che deve capire l’importanza e la responsabilità che ha, soprattutto a tutela della migliaia e migliaia di tifosi che la seguono sempre”.

  16:52 24.10.13
Condividi
article
72545
CalcioWeb
La proposta di Lotito: “Curve a spicchi per isolare i responsabili dei cori razzisti”
I club italiani sembrano avanzare compatti verso una soluzione comune per porre un freno alla deriva razzista di sparute frange delle curve che con il loro comportamento richiano di danneggiare pesantemente le società e la restante parte della tifoseria. Va in questo senso la tesi sostenuta oggi da Claudio Lotito: “Settorializziamo ulteriormente gli stadi”, una
http://www.calcioweb.eu/2013/10/la-proposta-di-lotito-curve-a-spicchi-per-isolare-i-responsabili-dei-cori-razzisti/72545/
2013-10-24 16:52:40
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/10/Lotito.jpg
claudio lotito presidente lazio,curve a spicchi lotito,lotito su razzismo nelle curve,lotito sulla lazio,razzismo delle curve
In evidenza
Torna alla Home