La teoria di Garcia: “Ma quale fortuna, la nostra è cattiveria!”

garciaLa Roma sarà impegnata giovedì sera nel posticipo contro il Chievo Verona, in quella che, secondo Rudi Garcia, sarà una partita da non sottovalutare: “Sono tutti convinti che abbiamo già vinto la partita, ma non è così. Mi stupisco di vedere il Chievo ultimo in classifica, si sono sempre salvati con facilità. Dovremo mettere comunque in campo la stessa cattiveria vista ad Udine se vorremo fare punti“. Il tecnico francese, a proposito della vittoria contro i friulani, non vuol sentir parlare di fortuna:Ma quale fortuna, abbiamo perso per infortunio Totti e Gervinho e tutto mi pare tranne che frutto della buona sorte. Io la chiamo invece cattiveria: andatevi a guardare il goal salvato da Castan contro l’Udinese“. Proprio l’ivoriano dovrebbe essere disponibile per il match contro i clivensi: “E’ sulla via del recupero, ma se non sarà al 100% con il Chievo non ci sarà e rientrerà domenica prossima“. Questione scudetto:Dovremo fare il possibile per tenere distante il quarto posto e giocarcela sino alla fine con Napoli e Juventus. Purtroppo in Serie A non ci sono avversari facili da affrontare“.

  15:08 29.10.13
Condividi
article
72951
CalcioWeb
La teoria di Garcia: “Ma quale fortuna, la nostra è cattiveria!”
La Roma sarà impegnata giovedì sera nel posticipo contro il Chievo Verona, in quella che, secondo Rudi Garcia, sarà una partita da non sottovalutare: “Sono tutti convinti che abbiamo già vinto la partita, ma non è così. Mi stupisco di vedere il Chievo ultimo in classifica, si sono sempre salvati con facilità. Dovremo mettere comunque
http://www.calcioweb.eu/2013/10/la-teoria-di-garcia-ma-quale-fortuna-la-nostra-e-cattiveria/72951/
2013-10-29 15:08:47
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/09/garcia1.jpg
Chievo,garcia,gervinho,Roma,rudi garcia,Totti
News
Torna alla Home