La teoria di Prandelli: “Meglio non essere testa di serie”

PrandelliCesare Prandelli ha parlato all’Ansa del mancato inserimento della nazionale italiana nel lotto delle teste di serie, dovuto al pareggio di ieri contro l’Armenia: “Essere o meno testa di serie la ritengo unicamente una questione di prestigio e nulla più. Avere nel girone squadre come il Brasile oppure ancora la Spagna non mi spaventa, ho ben presente ancora l’Europeo dell’anno scorso. Anzi, dirò di più, credo sia addirittura meglio così, ci servirà per partire con maggior umiltà“. Il Ct ha poi affrontato per l’ennesima volta l’argomento Balotelli:Dobbiamo stringerci attorno a lui ancor di più di quanto non fatti fino ad ora. Ha vissuto giorni di disagio e non mi piacciono le crociate. Sappiamo tutti quanto sia indispensabile per noi“.

  16:06 16.10.13
Condividi
article
71711
CalcioWeb
La teoria di Prandelli: “Meglio non essere testa di serie”
Cesare Prandelli ha parlato all’Ansa del mancato inserimento della nazionale italiana nel lotto delle teste di serie, dovuto al pareggio di ieri contro l’Armenia: “Essere o meno testa di serie la ritengo unicamente una questione di prestigio e nulla più. Avere nel girone squadre come il Brasile oppure ancora la Spagna non mi spaventa, ho
http://www.calcioweb.eu/2013/10/la-teoria-di-prandelli-meglio-non-essere-testa-di-serie/71711/
2013-10-16 16:06:24
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/05/Prandelli.jpg
armenia,balotelli,cesare prandelli,Italia,prandelli,testa di serie
Mondiali Brasile 2014
Torna alla Home