Mancini parla con nostalgia della Samp, e del suo secondo padre Mantovani

manciniRoberto Mancini ha legato parte della sia vita calcistica alla Sampdoria, squadra che all’epoca era di proprietà della famiglia Mantovani. Oggi è una giornata un po’ particolare per i blucerchiati che festeggiano il Paolo Mantovani day. “Hanno scritto che per me è stato un secondo padre – dice Mancini – e che io ero diventato per lui il quinto figlio. C’è del vero, lo dico con rispetto verso mio padre e i suoi figli. A chi mi domanda cosa aveva di speciale il presidente rispondo: il rispetto verso tutti”. Ma non è tutto, l’attuale tecnico del Galatasaray continua nel suo elogio alla Samp: “Alla Sampdoria sarei rimasto a vita, avevo rinunciato alle più grandi squadre, sfortunatamente le cose a volte non vanno come si vorrebbe”. E svela: “Ricordo che gli proposi di rinunciare a cinquanta milioni purché mi desse la fascia di capitano. Ma dovetti aspettare fino al ’91, dopo la partenza di Luca Pellegrini”.

  15:06 13.10.13
Condividi
article
71358
CalcioWeb
Mancini parla con nostalgia della Samp, e del suo secondo padre Mantovani
Roberto Mancini ha legato parte della sia vita calcistica alla Sampdoria, squadra che all’epoca era di proprietà della famiglia Mantovani. Oggi è una giornata un po’ particolare per i blucerchiati che festeggiano il Paolo Mantovani day. “Hanno scritto che per me è stato un secondo padre – dice Mancini – e che io ero diventato per
http://www.calcioweb.eu/2013/10/mancini-parla-con-nostalgia-della-samp-e-del-suo-secondo-padre-mantovani/71358/
2013-10-13 15:06:50
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/10/mancini.jpg
mancini,Mancini mantovani,Mancini samp,mancini sampdoria
News
Torna alla Home