Mourinho tuona: “Gente come Balotelli e Neymar va punita!”

mouE’ partita la nuova crociata di Josè Mourinho. Stavolta il tecnico portoghese se la prende con i simulatori. Gli esempi chiamati in causa sono due nomi illustri del calcio mondiale, ecco le parole di Mourinho: ”Si e’ visto chiaramente in Champions che esiste la cultura del tuffo. Si e’ visto con gli episodi di Neymar a Glasgow (Celtic-Barcellona, ndr) e di Balotelli ad Amsterdam (Ajax-Milan, ndr). Una squadra e’ rimasta in dieci – dice alludendo all’espulsione del capitano del Celtic Scott Brown contro il Barcellona per un presunto fallo su Neymar – e l’altra e’ stata penalizzata da un rigore negli ultimi minuti. Queste azioni mi intristiscono e mi preoccupano perche’ anche io competo in Champions League”. Ma non è tutto, Mourinho prosegue: ”Klopp e’ stato squalificato due partite per aver parlato con l’arbitro o il quarto uomo. Lui non ha potuto entrare nello spogliatoio per dare indicazioni ai suoi giocatori. E invece che si fa con Neymar e Balotelli? E’ compito delle autorita’ calcistiche mettere mano alla questione”.

  11:31 07.10.13
Condividi
article
70760
CalcioWeb
Mourinho tuona: “Gente come Balotelli e Neymar va punita!”
E’ partita la nuova crociata di Josè Mourinho. Stavolta il tecnico portoghese se la prende con i simulatori. Gli esempi chiamati in causa sono due nomi illustri del calcio mondiale, ecco le parole di Mourinho: ”Si e’ visto chiaramente in Champions che esiste la cultura del tuffo. Si e’ visto con gli episodi di Neymar
http://www.calcioweb.eu/2013/10/mourinho-tuona-gente-come-balotelli-e-neymar-va-punita/70760/
2013-10-07 11:31:16
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/09/mou.jpg
Mourinho,mourinho balotelli,Mourinho neymar,Mourinho simulatori,Mourinho su balotelli,Mourinho sui simulatori
News
Torna alla Home