Roma, Borriello a viso aperto: “Spalmerò l’ingaggio, il destino ha voluto che restassi…”

Borriello

borrielloMarco Borriello, intervistato da Sky, ha fatto parziali ammissioni su quali siano gli obiettivi stagionali della Roma. La squadra di Rudi Garcia, dopo la partenza sprint in campionato, è una seria accreditata alla vittoria del titolo, ma l’attaccante giallorosso manifesta una ragionevole prudenza a questo punto del torneo: “La Roma vuole finire tra i primi 5 posti, tra questi c’è la Uefa, c’è la Champions e c’è anche lo scudetto”. Bisogna pensare partita dopo partita, sicuramente stiamo avendo una media scudetto, speriamo duri tanto. Ma vincere aiuta a vincere: oltre al lavoro di campo tecnico-tattico, l’entusiasmo – sottolinea – è alla base di tutto”. Durante la sessione stiva di calciomercato sembrava destinato ad altri lidi: “Sono stato sul punto di partenza ad agosto, perchè volevo continuare un buon lavoro che avevo fatto a Genova lo scorso anno. Sapevo che a Roma le gerarchie erano quelle e che sarebbe stato difficile giocare. Ma poi il destino ha voluto che rimanessi qua e ora mi sento parte integrante della squadra. La spalmatura dell’ingaggio? Sì, il mio procuratore ne sta parlando con la società, anche io lo sto facendo, e credo che a breve si farà”. Quando gli si chiede di Totti, il bomber s’illumina: “Francesco è la luce di questa squadra. Gervinho è arrivato con un po’ di scetticismo, ma poi si è conquistato la fiducia nel giro di tre partite. Sono assenze che pesano, io sono un giocatore diverso, darò meno qualità di Francesco, magari darò più profondità. Con il mister studieremo, se giocherò, come giocare questa partita”. Borriello vede così la competizione per la vittoria dello scudetto: “Il Napoli e la Juve si sono rinforzate di più sul mercato, hanno esperienze passate e sono loro le favorite. E anche il Milan si rialzerà e risalirà presto”. Infine, un accenno ai Campionati del Mondo in programma in Brasile il prossimo anno: “Mondiale? Te lo dico quando farò 20 gol, devo fare cose straordinarie. Francesco lo porterei, aldilà della qualità: ha un carisma unico, quindi alla Nazionale farebbe bene”.

  15:24 24.10.13
Condividi
article
72534
CalcioWeb
Roma, Borriello a viso aperto: “Spalmerò l’ingaggio, il destino ha voluto che restassi…”
Marco Borriello, intervistato da Sky, ha fatto parziali ammissioni su quali siano gli obiettivi stagionali della Roma. La squadra di Rudi Garcia, dopo la partenza sprint in campionato, è una seria accreditata alla vittoria del titolo, ma l’attaccante giallorosso manifesta una ragionevole prudenza a questo punto del torneo: “La Roma vuole finire tra i primi
http://www.calcioweb.eu/2013/10/roma-borriello-a-viso-aperto-spalmero-lingaggio-il-destino-ha-voluto-che-restassi/72534/
2013-10-24 15:24:08
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/09/borriello2.jpg
borriello nazionale,contratto borriello roma,intervista borriello sky,marco borriello roma,news della roma,notizie della roma
News
Torna alla Home