Allegri perde ma è ottimista: “Nel 2014 le cose andranno meglio”

allegriMassimiliano Allegri ha commentato con amarezza, ai microfoni di ‘Sky’, ma anche serenità, il derby perso contro l’Inter: “Nel finale abbiamo avvertito la stanchezza, ma purtroppo abbiamo i calciatori contati. Volevo far entrare Mexes ma non c’è stato modo, perchè la palla non è andata fuori“. Il tecnico toscano, però, ha delle recriminazioni da fare: “Ogni partita subiamo più falli degli avversari, ma la squadra con più ammoniti è sempre la nostra. Poi, se magari fosse stato fischiato fallo su Balotelli o se avessero concesso rigore per fallo di mano di Nagatomo, staremmo qui a parlare di un altro risultato“. Qualche battuta sui singoli giocatori: “Saponara ha fatto molto bene, ma poi è calato alla distanza. Balotelli? Ha fatto un buon lavoro, ha spesso subito fallo ma è sempre stato zitto, cosa buona anche per la nazionale. Anche Kakà mi è piaciuto“. Uno sguardo, infine, all’anno venturo: “Sono molto sereno, voglio ricordare che siamo ancora in corsa per Champions League e Coppa Italia. Arriverano Rami ed Honda, recupereremo alcuni infortunati come Abate ed El Shaarawy, insomma, sono ottimista per il futuro“.

  23:10 22.12.13
Condividi
article
77831
CalcioWeb
Allegri perde ma è ottimista: “Nel 2014 le cose andranno meglio”
Massimiliano Allegri ha commentato con amarezza, ai microfoni di ‘Sky’, ma anche serenità, il derby perso contro l’Inter: “Nel finale abbiamo avvertito la stanchezza, ma purtroppo abbiamo i calciatori contati. Volevo far entrare Mexes ma non c’è stato modo, perchè la palla non è andata fuori“. Il tecnico toscano, però, ha delle recriminazioni da fare:
http://www.calcioweb.eu/2013/12/allegri-perde-ma-e-ottimista-nel-2014-le-cose-andranno-meglio/77831/
2013-12-22 23:10:40
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/09/allegri2.jpg
Allegri,Milan
In evidenza
Torna alla Home