Bologna – Juventus: commento e pagelle

Vidal2Ha provato a giocarsela il Bologna, ma nulla ha potuto, contro una Juventus che, pur non brillantissima, è riuscita a portare a casa un 2 a 0 che la mantiene al primo posto in classifica. Nella prima frazione di gioco è stata la Juventus a fare fondamentalmente la partita, come dimostrato dal goal del vantaggio firmato da Vidal al 13′. Il Bologna che ha più che altro cercato di colpire in contropiede, soprattutto negli ultimi venti minuti, non riuscendo a pareggiare i conti. Spettacolo diverso nel secondo tempo quando, pur senza strafare, anche i felsinei hanno tentato di costruire, non limitandosi alle sole ripartenze. Le occasioni più grandi, però, sono capitate sui piedi dei calciatori juventini, i quali si sono imbattuti in uno un grande Curci. Curci che nulla ha, però, potuto, sul colpo di testa di Chiellini, che ha raddoppiato e chiuso la partita al 90′. Di seguito, le pagelle dei calciatori scesi in campo:

Gianluca Curci: Evita più di una volta che la Juve segni il secondo goal: l’uscita sui piedi di Llorente è da applausi. Voto 6,5

Mikael Antonsson: Partita molto efficace quella del difensore svedese. Voto 6

Cesare Natali: Puntuale più del compagno di reparto, dalle sue parti difficilmente si passa. Voto 6,5

Andrea Mantovani: Non da mai impressione di essere sicuro e rimedia un’ammonizione evitabilissima. Voto 5,5

Gyorgy Garics: Poco propositivo, non brilla neppure al momento di opporsi a Peluso. Voto 5,5

Diego Perez: Ci mette corsa e sostanza, ma Pioli decide di sacrificarlo per dare spazio ad un calciatore più offensivo. Voto 6

Rene Khrin: Partita abbastanza anonima quella del giovane regista sloveno. Voto 5,5

Archimede Morleo: Come sempre corre tanto, ma non produce granchè in quanto a cross. Voto 6

Panagiotis Kone: Ci si aspettava molto di più dal calciatore greco, sia in termini di quantità che di qualità. Voto 5

Alessandro Diamanti: Più di una volta si rende pericoloso a tu per tu con Buffon, ma non riesce a segnare. Voto 6,5

Rolando Bianchi: Lotta da solo contro l’intera retroguarda bianconera: sembra un leone in gabbia. Voto 5,5

Diego Laxalt: Entra per cercare di risollevare le sorti del match: tentativo non riuscito. Voto 5

Jonathan Cristaldo: Si rende protagonista di un contropiede quasi perfetto, che non riesce a finalizzare. Voto 6

Denis Alibec: Gioca troppo poco per essere giudicato. S.V.

– Juventus

Gianluigi Buffon:  Si fa sempre trovare pronto, quando Diamanti lo richiede. Voto 6,5

Andrea Barzagli: In difesa, quando è necessario, si fa trovare pronto come un orologio svizzero. Voto 6,5

Angelo Ogbonna: Schierato al centro della difesa, si disimpegna molto bene, dimostrando di poter sostituire Bonucci. Voto 6,5

Giorgio Chiellini: Partita nel pieno del suo stile: rudezza unita ad efficacia, come sempre, più un goal da centravanti consumato. Voto 6,5

Mauricio Isla: L’esterno cileno continua a non convincere: troppo timido in fase di proposizione. Voto 5

Claudio Marchisio: Tanto impegno per il centrocampista, ma i risultati sono sempre modesti. Voto 5,5

Paul Pogba: Partita di tanta sostanza e poco altro per il campioncino francese, stasera in ombra. Voto 5,5

Arturo Vidal: Segna il goal del vantaggio e, in generale, trasmette la solita, incredibile, sicurezza. Voto 6,5

Federico Peluso: Al contrario di Isla, disputa una grande partita: attentissimo in fase difensiva, altrettanto bene fa al momento di attaccare. L’assist a Vidal è da applausi. Voto 6,5

Fabio Quagliarella: Ci prova tantissimo l’attaccante campano che, però, non riesce a segnare. Voto 6

Mirko Vucinic: Tornato in campo dopo parecchie settimane, si fa male ed esce doo mezz’ora. Voto 5,5

Fernando Llorente: Quando entra sul campo da gioco, dimostra di essere in grande forma: spreca, però, tanto. Voto 6

Kwadwo Asamoah: Entra e mette il suo fiato a disposizione dei compagni di squadra. Voto 6

Carlos Tevez: Il suo ingresso sul campo da gioco dà vivacità all’attacco bianconero. Voto 6,5

 

  22:45 06.12.13
Condividi
article
76467
CalcioWeb
Bologna – Juventus: commento e pagelle
Ha provato a giocarsela il Bologna, ma nulla ha potuto, contro una Juventus che, pur non brillantissima, è riuscita a portare a casa un 2 a 0 che la mantiene al primo posto in classifica. Nella prima frazione di gioco è stata la Juventus a fare fondamentalmente la partita, come dimostrato dal goal del vantaggio
http://www.calcioweb.eu/2013/12/bologna-juventus-commento-e-pagelle/76467/
2013-12-06 22:45:22
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/12/Vidal2.jpg
Conte,Diamanti,Pioli,Vidal
Bologna
Torna alla Home