Champions League, Greenpeace colpisce ancora (video)

greenpeaceQuattro attivisti di Greenpeace sono stati denunciati per “porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere e violazioni di natura amministrativa“: è questa la conseguenza del gesto con cui i diretti interessati si sono resi protagonisti, durante la partita giocata ieri al San Paolo tra Napoli ed Arsenal, per esprimere solidarietà al ‘collega’ Cristian D’Alessandro, arrestato dopo l’assalto una piattaforma ‘Gazprom’. I quattro hanno infatti srotolato uno striscione con su scritto: “Giustizia per Cristian“. Non è la prima volta che una partita di Champions League diviene teatro, per esponenti di Greenpeace, per esprimere il proprio dissenso. Già lo scorso 2 ottobre, durante Basilea – Schalke 04, si verificò un episodio simile. Inoltre, non più tardi di un paio di giorni fa, durante la conferenza stampa del Real Madrid, alla vigilia del match giocato contro il Copenaghen, gli attivisti di Greenpeace hanno fatto una sorta di azione di disturbo.

  17:26 12.12.13
Condividi
article
76950
CalcioWeb
Champions League, Greenpeace colpisce ancora (video)
Quattro attivisti di Greenpeace sono stati denunciati per “porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere e violazioni di natura amministrativa“: è questa la conseguenza del gesto con cui i diretti interessati si sono resi protagonisti, durante la partita giocata ieri al San Paolo tra Napoli ed Arsenal, per esprimere solidarietà al ‘collega’ Cristian D’Alessandro, arrestato
http://www.calcioweb.eu/2013/12/champions-league-greenpeace-colpisce-ancora-video/76950/
2013-12-12 17:26:02
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/12/greenpeace1.jpg
Champions League
Torna alla Home