Dichiarato il fallimento dell’Ascoli

tifosi-ascoli-benigniRaffaele Agostini, giudice delegato del Tribunale di Ascoli Piceno, ha emesso il decreto che dichiara il fallimento della società Ascoli Calcio 1898. Sono state accolte in questo modo le richieste avanzate dai soggetti che vantano crediti nei confronti del club. A gestirlo saranno adesso tre curatori fallimentari. Con un glorioso passato in Serie A, l’Ascoli è iscritto al campionato di Prima Divisione, Girone B. Nei giorni scorsi i tifosi avevano dato vita a diverse manifestazioni di protesta contro l’eventualità di messa in liquidazione. Carlo Calvaresi, giudice del Tribunale di Ascoli Piceno, ha ordinato, su istanza della Banca dell’Adriatico, il sequestro conservativo del 35% del capitale sociale della Sopren srl, società amministrata da Roberto Benigni, patron dell’Ascoli calcio. Una misura che era stata presa ad ottobre, ma resa nota soltanto stamane.

  15:40 17.12.13
Condividi
article
77363
CalcioWeb
Dichiarato il fallimento dell’Ascoli
Raffaele Agostini, giudice delegato del Tribunale di Ascoli Piceno, ha emesso il decreto che dichiara il fallimento della società Ascoli Calcio 1898. Sono state accolte in questo modo le richieste avanzate dai soggetti che vantano crediti nei confronti del club. A gestirlo saranno adesso tre curatori fallimentari. Con un glorioso passato in Serie A, l’Ascoli
http://www.calcioweb.eu/2013/12/dichiarato-il-fallimento-dellascoli/77363/
2013-12-17 15:40:24
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/11/tifosi-ascoli-benigni.jpg
Lega Pro 1^ Divisione
Torna alla Home