Disastri dal calcio – Tutto il peggio della settimana: da Handanovic a Kagawa…

handanovicInizia una nuova settimana e con essa torna il consueto appuntamento con la nostra rubrica “Disastri dal calcio”.

Nel giorno in cui abbiamo stampato negli occhi le immagini della lite furibonda scoppiata sugli spalti durante la partita del campionato brasiliano tra Atlantico Paranaense e Vasco da Gama, in Turchia ci si preoccupa di tutt’altro. Infatti la federazione turca ha chiamato a giudizio Didier Drogba e Emmanuel Eboué perché entrambi durante l’ultima partita del loro Galatasaray hanno mostrato una maglia commemorativa in ricordo di Nelson Mandela. “Thank you Madiba” recitava quella di Drogba, “rest in peace Nelson Mandela” era quella indossata dal suo compagno di squadra. Per la federazione turca è vietato esprimere idee politiche in un campo di calcio e così i due rischiano una multa. Tutto questo ha dell’incredibile. La morte di Mandela ha avuto una risonanza mondiale, con testimonianze d’affetto da ogni angolo del globo. Invece in Turchia ci si lamenta di due magliette, etichettandole come “idee politiche”. A questo punto mi viene da chiedermi se esiste qualcuno che la pensa in maniera diversa rispetto a Drogba e Eboué.
Lasciamo da parte le questioni serie e parliamo di calcio giocato. Con il Napoli che aveva rallentato e la Fiorentina uscita sconfitta dalla sfida con la Roma, per l’Inter l’occasione era d’oro contro il Parma per conquistare punti per la Champions. Invece così non è stato ed è arrivato l’ennesimo pareggio. Niente da dire sui gol di Sansone, autore di una doppietta. Molto da dire sul gol di Parolo. Uno dei portieri migliori del nostro campionato e non solo l’ha fatta grossa. Samir Handanovic su un cross del tutto sbagliato di Paletta si accartoccia sul pallone, il problema è che il pallone e spunta fuori dal suo corpo, rigettato come fosse un corpo estraneo da tenere lontano, e prima che il portierone nerazzurro se ne potesse accorgere Parolo aveva già messo la palla in rete. L’Inter aveva segnato l’1 a 1 pochi istanti prima e quell’errore è costato caro sull’economia del match. Ma potrebbe costare ancora più caro. L’Inter sta tentando Lucas Moura e Lavezzi e come pedina di scambio avrebbe messo sul piatto il suo portiere. Ad oggi, chi rinuncerebbe a Sirigu, portiere sempre affidabilissimo, per Handanovic? La papera oramai è fatta e l’occasione è persa. Restiamo in attesa di Napoli – Inter della prossima settimana.
Kagawa_2797826Per concludere non possiamo non dedicare uno spazio tutto suo a Shinji Kagawa, talento giapponese del Manchester United. Kagawa è sicuramente il giocatore più talentuoso della nazionale di Zaccheroni e in campo fa vedere cose eccezionali. Ma non solo in campo. Anche a tavola Kagawa si da da fare. Così durante la partita con l’Everton del suo United, il giapponese è stato portato in ospedale per essere sottoposto ad una lavanda gastrica. Non è dato sapere di cosa si sia abbuffato Kagawa, ma è stato proprio il suo tecnico Moyes a svelare l’inconveniente. Povero Kagawa, tutti questi problemi di stomaco, con un cognome così.

Donato D’Aiuto

  10:40 09.12.13
Condividi
article
76628
CalcioWeb
Disastri dal calcio – Tutto il peggio della settimana: da Handanovic a Kagawa…
Inizia una nuova settimana e con essa torna il consueto appuntamento con la nostra rubrica “Disastri dal calcio”. Nel giorno in cui abbiamo stampato negli occhi le immagini della lite furibonda scoppiata sugli spalti durante la partita del campionato brasiliano tra Atlantico Paranaense e Vasco da Gama, in Turchia ci si preoccupa di tutt’altro. Infatti
http://www.calcioweb.eu/2013/12/disastri-dal-calcio-tutto-il-peggio-della-settimana-da-handanovic-a-kagawa/76628/
2013-12-09 10:40:47
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/12/samir-handanovic-inter-calcio_50620801_500x375.jpg
kagawa
News
Torna alla Home