Gravemente ferito a bastonate e sprangate Umberto Toia, tra i capi ultras della Juventus

tifosi juventusIl 48enne Umberto Toia, tra i leader del tifo organizzato della Juventus, è stato vittima lunedì sera di un’aggressione nel cortile del bar che gestisce in via Moncalieri a Grugliasco, in provincia di Torino. Colpito a bastonate e sprangate, è stato accompagnato presso l’ospedale Martini del capoluogo piemontese. Gravemente ferito, gli sono state diagnosticate fratture alle gambe,  alla mascella ed al volto. I medici del reparto di Ortopedia delle Molinette presso cui si trova adesso garantiscono che la sua vita non è a rischio.  La Polizia ha avviato indagini sull’episodio non escludendo che si sia trattato di una ritorsione maturata negli ambienti ultras. Il locale è quartier generale di una fazione della tifoseria organizzata bianconera. La spedizione punitiva è stata particolarmente violenta, ad allertare i soccorritori sono stati gli amici che lo hanno visto riverso sull’asfalto.

  18:33 24.12.13
Condividi
article
77964
CalcioWeb
Gravemente ferito a bastonate e sprangate Umberto Toia, tra i capi ultras della Juventus
Il 48enne Umberto Toia, tra i leader del tifo organizzato della Juventus, è stato vittima lunedì sera di un’aggressione nel cortile del bar che gestisce in via Moncalieri a Grugliasco, in provincia di Torino. Colpito a bastonate e sprangate, è stato accompagnato presso l’ospedale Martini del capoluogo piemontese. Gravemente ferito, gli sono state diagnosticate fratture
http://www.calcioweb.eu/2013/12/gravemente-ferito-a-bastonate-e-sprangate-umberto-toia-tra-i-capi-ultras-della-juventus/77964/
2013-12-24 18:33:53
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/10/tifosi-juventus.jpg
News Juventus,Notizie Juventus
In evidenza
Torna alla Home