Lazio, Vladimir Petkovic saluta l’arrivo della Juventus in Europa League: “Ora è la favorita”

PetkovicLa Lazio vuole cogliere l’occasione rappresentata dalla sfida in programma stasera all’Olimpico contro il Trabzonspor, ultima giornata della fase a gironi di Europa Lague, per provare ad abbandonare il pantano in cui si è cacciata a causa di un deludente avvio di campionato. Già qualificatasi ai sedicesimi di finale del torneo continentale, la truppa biancoceleste insegue il traguardo del primato nel Gruppo. “Abbiamo raggiunto un primo obiettivo passando il turno, adesso vogliamo arrivare primi – dichiara Vladimir Petkovic -. Ultimamente sono stato contento della coesione e del gioco di squadra trovati. Non è arrivato il risultato solo per errori individuali. Ci sono state poche partite in cui l’avversario ha giocato meglio di noi Con la mancanza di risultati si perde un po’ di sicurezza che invece avevamo l’anno scorso, quando si sentiva che in campo potevamo risolvere sempre le cose in modo positivo”. Da dieci partite Hernanes e compagni non riescono a trovare la via del successo: “Io credo nei miei ragazzi, credo in questo gruppo che vuole dare tutto. Dobbiamo dimostrarlo sul campo, senza troppe chiacchiere. Tre punti servono anche per affrontare il Livorno con la testa serena”. L’allenatore non ha sciolto al momento la riserva sull’impiego di Miroslav Klose: “Dopo l’allenamento parlerò con lui e decideremo. E’ uno che può risolvere le partite da solo”. Perdendo alla Turk Telekom Arena di Istanbul contro il Galatasaray, la Juventus è stata eliminata dalla Champions League accedendo di diritto ala tabellone dei sedicesimi di finale di Europa League:  “E’ una brutta notizia, che coincide con la perdita di punti nel ranking. In Europa League saranno i favoriti, la finale in casa sarà una motivazione in più per la Juve. Adesso la competizione sale di livello, per avere qualche speranza in più dobbiamo arrivare primi”. Petkovic ha raccolto solo critiche negli ultimi mesi “Se sono arrivate la rassicurazioni di Lotito? Io di solito mi rassicuro da solo, sono abbastanza forte da sopportare anche con un sorriso quello che sta succedendo intorno. Sono uscite poche verità, vi rendete conto anche voi e siete in difficoltà. Cercate di ripetere sempre le stesse domande, per 4-5 volte di fila, ma avete sempre la stessa risposta”.

  10:37 12.12.13
Condividi
article
76897
CalcioWeb
Lazio, Vladimir Petkovic saluta l’arrivo della Juventus in Europa League: “Ora è la favorita”
La Lazio vuole cogliere l’occasione rappresentata dalla sfida in programma stasera all’Olimpico contro il Trabzonspor, ultima giornata della fase a gironi di Europa Lague, per provare ad abbandonare il pantano in cui si è cacciata a causa di un deludente avvio di campionato. Già qualificatasi ai sedicesimi di finale del torneo continentale, la truppa biancoceleste
http://www.calcioweb.eu/2013/12/lazio-vladimir-petkovic-saluta-larrivo-della-juventus-in-europa-league-ora-e-la-favorita/76897/
2013-12-12 10:37:54
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/02/Petkovic.jpg
lazio europa league,lazio trabzonspor,news della lazio,notizie della lazio,petkovic lazio,petkovic su juventus europa league,petkovic su lazio trabzonspor,vladimir petkovic
Europa League
Torna alla Home