Niente Mondiali per Simunic, il croato squalificato per 10 giornate a causa dei cori nazisti

josip simunicNiente Mondiali per Josip Simunic. Il difensore croato è stato squalificato per dieci turni e multato di 30 mila franchi svizzeri per comportamento discriminatorio in seguito a ciò che si era verificato alla fine della gara con l’Islanda, match di ritorno dello spareggio dei play-off per i Mondiali. Afferato un microfono, aveva gridato all’indirizzo dei tifosi: “Per la patria!”, ricevendo dagli spalti l’urlo: “Pronti!”. Slogan simili a quelli degli ustascia che, sostenuti dai nazisti, ressero le sorti della Jugoslavia nel corso della Seconda guerra mondiale. “La gente dovrebbe imparare un po’ di storia – si era giustificato Simunic – Non ho fatto niente di sbagliato, sto supportando la mia Croazia, la mia patria, se qualcuno ha qualcosa in contrario è un suo problema. Nelle mie parole non c’era niente di politico, ma solo il mio amore per la mia gente e il mio Paese. Il pensiero che qualcuno possa associarle a forme di odio o violenza mi terrorizza”. Al calciatore, inoltre, sarà vietato di accedere negli stadi in cui avrebbe disputato le dieci sfide che dovrà saltare per squalifica.

 

  19:20 16.12.13
Condividi
article
77311
CalcioWeb
Niente Mondiali per Simunic, il croato squalificato per 10 giornate a causa dei cori nazisti
Niente Mondiali per Josip Simunic. Il difensore croato è stato squalificato per dieci turni e multato di 30 mila franchi svizzeri per comportamento discriminatorio in seguito a ciò che si era verificato alla fine della gara con l’Islanda, match di ritorno dello spareggio dei play-off per i Mondiali. Afferato un microfono, aveva gridato all’indirizzo dei
http://www.calcioweb.eu/2013/12/niente-mondiali-per-simunic-il-croato-squalificato-per-10-giornate-a-causa-dei-cori-nazisti/77311/
2013-12-16 19:20:26
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/12/josip-simunic.jpg
croazia islanda,josip simunic,simunic croazia squalificato per cori nazisti
Mondiali Brasile 2014
Torna alla Home