Tifosi della Lazio detenuti a Varsavia, parla il Primo Ministro della Polonia

tifosi lazioDonald Tusk, Primo Ministro della Polonia, è intervenuto ufficialmente in risposta alle rimostranze del Governo italiano sulla vicenda che vede al centro i ventidue sostenitori della Lazio detenuti da giovedì scorso a Varsavia. “Farò di tutto -ha detto il capo dell’Esecutivo polacco- per accelerare le procedure (nel rispetto delle regole) e farò un appello al procuratore generale e al ministro della Giustizia affinché seguano personalmente la vicenda al fine di evitare lungaggini”. Terminata la bilaterale svoltasi stamane, il presidente del Consiglio italiano, Enrico Letta, ha raggiunto la sede dell’ambasciata italiana in Polonia dove ha incontrato i parenti dei tifosi biancocelesti in stato di fermo. Espletati i saluti, il premier ha parlato con un gruppo di familiari per fare il punto della situazione.

 

  15:33 05.12.13
Condividi
article
76313
CalcioWeb
Tifosi della Lazio detenuti a Varsavia, parla il Primo Ministro della Polonia
Donald Tusk, Primo Ministro della Polonia, è intervenuto ufficialmente in risposta alle rimostranze del Governo italiano sulla vicenda che vede al centro i ventidue sostenitori della Lazio detenuti da giovedì scorso a Varsavia. “Farò di tutto -ha detto il capo dell’Esecutivo polacco- per accelerare le procedure (nel rispetto delle regole) e farò un appello al
http://www.calcioweb.eu/2013/12/tifosi-della-lazio-detenuti-a-varsavia-parla-il-primo-ministro-della-polonia/76313/
2013-12-05 15:33:47
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/11/tifosi-lazio.jpg
Lazio
Torna alla Home